E’ sempre il “noi” che vince

Shares
Riparte il Futuro

La Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità la riforma dell’art. 416 ter sullo scambio elettorale politico-mafioso. È il risultato di una campagna lanciata da Libera e dal Gruppo Abele, Riparte il futuro, che ha raccolto quasi 275 mila firme di italiane ed italiani e che aveva impegnato i cosiddetti “braccialetti bianchi”, deputati e senatori, ad approvare entro 100 giorni questa riforma. Mi spiace che alcuni deputati pugliesi non fossero presenti in aula durante la votazione, ma mi auguro che adesso il Senato sia rapido nell’approvazione del testo di legge e che anche in questo caso passi all’unanimità.

Faccio mie le parole di don Luigi Ciotti sull’importanza di questa norma: «L’approvazione del nuovo 416ter sullo scambio elettorale politico-mafioso è un piccolo ma significativo passo avanti. Si tratta ora di procedere su questa strada, perché i passi da fare sono ancora molti. Con una certezza: che quando si uniscono le forze – e ciascuno, nel suo ambito, fa la sua parte – si costruisce cambiamento. È sempre il ‘noi’ che vince».

Michele Emiliano

Michele Emiliano (Bari, 23 luglio 1959) è un magistrato e politico italiano, sindaco di Bari dal 2004. Figlio di un calciatore professionista e in seguito piccolo imprenditore, si trasferisce con la famiglia dal 1962 al 1968 a Bologna, per poi rientrare a Bari, dove da ragazzo si dedica soprattutto alla pallacanestro. Si laurea in giurisprudenza nel 1983 e per un periodo lavora come praticante nello studio di un avvocato. Nel 1988 sposa l'attuale moglie, Elena, da cui ha tre figli: Giovanni, Francesca e Pietro.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top