Quel gesto di generosità dei 5Stelle per la scuola di #Benevento

Shares

Non ho partito, non aderisco a movimenti, l’unico partito per cui tengo si chiama e si chiamerà sempre mammà.

Ciò detto, ho seguito professionalmente Luigi Di Maio.

Assieme a 7 consiglieri regionali della Campania del M5S ha consegnato alla preside dell’Istituto tecnico Salvatore Rampone di Benevento un assegno da 105 mila e passa euro.

Una cifra enorme che hanno ricavato tagliandosi lo stipendio di consiglieri regionali grillini in questi primi 4 mesi di consiliatura.

Invece di portare a casa 9mil euro netti al mese cadauno si sono accontentati di meno della metà lordi e tutto il resto l’hanno dato a questa scuola di Benevento che era una eccellenza in campo didattico prima della lava fango che l’ha distrutta.

Lo trovo un gesto pieno di passione civile.

Lo trovo un gesto pieno di generosità. Lo trovo un gesto normale in un Paese che non è mai stato egoista.

Sarebbe bello se anche gli altri 43 consiglieri regionali della Campania facessero altrettanto. Sarebbe davvero un gesto di grande moralità nella vita pubblica di questo Paese e si darebbe una mano al Sannio che ne ha davvero bisogno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Paolo Chiariello

Sono Paolo Chiariello, ho 40 anni, faccio il giornalista a Sky tg24 dopo aver lavorato a Panorama, in Rai, al Roma e in altri giornali. Sono nato a Sant'Antimo, in provincia di Napoli, dove ancora ho parenti e amici ma dove manco da 20 anni. Il mio sogno è restare al Sud e smetterla di parlare e scrivere di Nord e Sud ma di Italia, del Belpaese che i nonni ci hanno consegnato e che noi abbiamo stuprato, devastato, inquinato e svenduto.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top