Affitti turistici, al Sud boom di prenotazioni dall’estero

Shares
Cefalu

Crescono gli affitti turistici dall’estero in Italia e tra le regioni più predilette ci sono la Sardegna, la Sicilia e la Puglia.

Lo rivela CasaVacanza.it, il quale da un lato ha riscontrato che il 17% di tutte le prenotazioni per la primavera e l’estate arrivano dall’estero, soprattutto da Germania (29%), Francia (19%) e Svizzera (14%); dall’altro che i turisti preferiscono le mete siciliane, sarde e pugliesi, oltre quelle toscane, liguri e laziali.

Per quanto concerne le località più gettonate, la maggioranza delle prenotazioni tedesche sono state, al Sud, a Melendugno nel Salento e San Vito Lo Capo in Sicilia, mentre gli inglesi si sono ‘accasati’ soprattutto a Gallipoli in Puglia e a Palau e San Teodoro in Sardegna.

Anche per gli svizzeri, inoltre, i luoghi più prenotati per la primavera e l’estate si trovano prevalentemente in Puglia, ovvero a Porto Cesareo, Ugento, Salve e la già citata Gallipoli, con una puntatina anche in Sardegna, in particolare a San Teodoro.

Una curiosità, poi, su turisti dei Paesi Bassi, sui quali è emerso uno spiccato interesse per la zona del Parco dell’Etna. Per i vicini belgi, invece, le mete preferite sono la Calabria e la Sicilia.

Infine, uno sguardo agli americani, che hanno prenotato molto a Cefalù (nella foto), la cittadina normanna a pochi chilometri da Palermo e a Soverato, in provincia di Catanzaro.

Walter Giannò

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista, ho scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ho coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online (come BlogSicilia.it). Ho scritto due libri: un romanzo ed una raccolta di poesie. Ho condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ho curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top