Questo sito contribuisce alla audience di

Birra della Basilicata trionfa agli “Australian International Beer Awards”

Shares
birra

Da un emisfero all’altro, dai World Beer Awards di Londra (medaglia d’oro “Morena Celtica Stout”, e finalissima mondiale “Morena Gran Riserva Lucana”), agli Australian International Beer Awards di Melbourne, il made in Italy e i profumi della Lucania hanno conquistato anche gli ottanta severissimi giudici provenienti da ogni parte del mondo che hanno assegnato alla Birra Morena Celtica Super, prodotta a Balvano in provincia di Potenza, l’ambitissima medaglia d’argento nella Categoria Blonde.

Una medaglia prestigiosa, in una edizione, la venticinquesima, dove ben oltre 2.000 erano le birre a concorso, proposte da 358 aziende provenienti da trentasei stati del globo.

Gli Australian International Beer Awards sono promossi ed organizzati dalla Royal Agricultural Society of Victoria (RASV), un’organizzazione con una storia di oltre 165 anni nel promuovere l’eccellenza nell’agricoltura e dei suoi derivati attraverso iniziative di alto livello internazionale. Ed in questo caso una manifestazione per confrontare, celebrare e premiare l’eccellenza nella produzione della birra in Australia e nel mondo.

“È la prima volta che partecipiamo a questo concorso – spiegano con soddisfazione i Tarricone titolari del birrificio Birra Morena – e il risultato ottenuto per noi è molto importante, perché la Birra Morena Celtica Super ha gareggiato nell’agguerrita categoria Blonde, una categoria di birre di largo consumo che si propone ad una utenza più ampia ed a mercati con volumi importanti. Questo ulteriore premio gratifica la nostra azienda che sta puntando sulla qualità investendo su nuove craft beer e che ambisce a competere, con il suo made in Italy, su mercati sempre più importanti come quello dell’emisfero australe, del pacifico ed asiatico dai quali, abbiamo già ricevuto significativi interessi”.

La Birra Morena Celtica Super è prodotta a Balvano, in provincia di Potenza, in uno stabilimento sorto nei primi anni ’80 e rilevato nel 1999 dalla famiglia Tarricone, dopo essere passato di proprietà in proprietà, da Prinz Brau a Birra Moretti, al Gruppo Labatt, a Interbrau ed in fine all’Heineken. È una birra speciale doppio malto, cruda, rifermentata in bottiglia con lievito d’abbazia, dal colore dorato intenso, un amaro modesto e gradevole, un corpo morbido e moderato e dai gradevoli ed amabili sentori fruttati.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top