Questo sito contribuisce alla audience di

E’ di Taranto il secondo miglior barman d’Italia

Shares
Il barman Giuseppe Rizzo

Giuseppe Rizzo si è piazzato al secondo posto del Concorso Nazionale A.B.I. Professional, l’ormai celebre competizione dell’Associazione di barman italiani, che quest’anno ha scelto Courmayeur, località ai piedi del Monte Bianco, come cornice per mettere alla prova i migliori bartender italiani.

Pugliese e barman della Pasticceria Bar Pandora di Taranto, Rizzo ha conquistato la giuria con il suo Miscere Dei, un drink dal profumo inteso e un gusto delicato ma persistente. Ingredienti:  10 ml di Gin Bombay Sapphire (Martini & Rossi), 10 ml di Vermouth extra dry (Martini & Rossi) e 40 ml di Saint Germain (Martini & Rossi), con decorazione fiori di glicine con arance candite e ricoperte e di ganache al cioccolato.

La finale si è tenuta all’Hotel Pavillon di Courmayeur (AO). Primo posto per Erwan Garofano di Rapallo (GE) e il suo Sea in the Moutain: 40 ml di Vergin (Vertosan), 50 ml di Infuso “Noti in Tibet”, 20 ml di Sciroppo di zucchero (Fabbri 1905) e 20 ml di Succo di lime

Terzo posto per il valdostano Valerio Vitiello e il suo Kombucha: 15 ml Gin Puro (Bonaventura Maschio) 35 ml Vodka alla Vaniglia, 15 ml Alkermes, 15 ml Miele, 15 ml Succo di limone e Tea verde Osmathus.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top