E il paesino del Sud regala soldi a quello del Nord. Per mettere in sicurezza le scuole

Shares

Non è trascorso molto tempo dall’appello di Renzi riguardante la possibilità da parte dei Comuni di aiutarsi a vicenda, “per dare un buon messaggio ai ragazzi e sfidare i pregiudizi”, che l’amministrazione di Trentola Ducenta, comune nel Casertano, ha deciso di mobilitarsi, donando 11 mila e 500 euro al piccolo comune di Pisano Novarese, sul Lago Maggiore, per la messa in sicurezza della scuola materna e di quella elementare.

In base a una mail inoltrata da Renzi nel mese di marzo, ogni comune avrebbe dovuto segnalare, a Palazzo Chigi, entro 15 giorni dall’invio, gli eventi più urgenti riguardanti l’edilizia scolastica, spiegando in modo dettagliato i costi e gli interventi da effettuare.

Così, Gianluigi Cristina, sindaco di Pisano (piccolo comune in provincia di Novara) ha colto al balzo l’occasione per segnalare che la materna e le elementari di via Piceni “erano state messe in sicurezza, negli ultimi dieci anni, solo al 90%”. “Per concludere l’opera –  ha aggiunto – servono altri 11.500 euro”.

L’appello, uscito su di un quotidiano ha attirato l’attenzione del sindaco di Trentola Ducenta (paesino in provincia di Caserta), Michele Griffo, che guarda caso, aveva anche lui scritto al premier  Renzi una lettera simile, per chiedere, però, una cifra più consistente, pari a 400 mila euro. “Quell’appello mi ha toccato”, ha riferito Griffi. “Purtroppo i problemi sono gli stessi dappertutto ma quella cifra è alla nostra portata”.

Il 4 aprile Il sindaco di Trentola Ducenta ha invia un fax al primo cittadino di Pisano Novarese dicendo che il finanziamento era disponibile, anche se veniva da un altro Comune.

Il sindaco di Pisano, dopo aver ricevuto la bella notizia, non solo ha accettato i soldi ma ha proferito le seguenti parole:  “Mi recherò personalmente a Trentola Ducenta per ringraziare”.  La data di partenza è stata fissata il 25 Maggio, mentre i lavori di completamento delle due scuole inizieranno dopo la chiusura estiva.

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top