Questo sito contribuisce alla audience di

E Ingroia oggi prende servizio ad Aosta

Shares
Antonio Ingroia

Vado ad Aosta con lo stesso spirito di sempre e con la massima disponibilità e apertura verso i colleghi, che mi farà piacere conoscere, e verso il procuratore capo Marilinda Mineccia, che per ora ho sentito solo per telefono e oggi incontrerò di persona”. Lo dice Antonio Ingroia, l’ex procuratore aggiunto di Palermo che, terminata l’aspettativa elettorale, è stato trasferito alla Procura di Aosta come pm e prenderà servizio oggi.

Per ora è una presa di possesso dell’ufficio e di contatto con il procuratore capo, insieme al quale concorderemo le modalità successive”, spiega Ingroia, confermando di avere ancora dei giorni di ferie arretrati. Quanto alla possibilità di usufruirne, vedremo, lo decideremo con il procuratore”, risponde il magistrato, ricordando anche che “pende il pronunciamento del Tar” sul ricorso dal lui presentato contro il provvedimento di trasferimento emanato dal Csm, caso che i giudici amministrativi affronteranno il 23 maggio.

“Resto della mia opinione, ossia che quel provvedimento sia illegittimo – aggiunge Ingroia – ma questo riguarda unicamente riguarda il Csm, non la Procura di Aosta”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top