Il Giro d’Italia parte dalla Puglia, ma le strade sono da rifare. Guarda

Shares

Aspettando il Giro d’ItaliaPuntoTv è andata a curiosare nelle cittadine toccate dalla carovana rosa.

E lo ha fatto nel modo migliore, cioè in sella ad una bicicletta. Quello che abbiamo scoperto, però, è che molte strade della tappa che toccherà GiovinazzoMolfetta e Bitonto, avrebbero bisogno di un maquillage.

I Comuni stanno correndo ai ripari, ma al 13 maggio mancano ormai pochi giorni.

Mauro Denigris

Nato 40 anni fa in Svizzera, laureato in Giurisprudenza, giornalista professionista dal 2003, già corrispondente della Gazzetta del Mezzogiorno. Ho vinto il premio Saint Vincent nel 2004, sono stato finalista al premio Ilaria Alpi nel 2009 e ho ricevuto una menzione speciale al premio Giornalisti del Mediterraneo nel 2009. Direttore di As da luglio 2012 a luglio 2013.

One comment

  • Avatar

    Dr. Mancini Francesco Paolo

    12 Maggio 2014 - 19:55

    Provate a passare per Foggia e provincia: le strade segnalate a Giovinazzo vi sembreranno di platino e diamante; qui da noi si aprono dei veri crateri fino a 2 metri di diametro e 1 metro di profondità, con grossi rischi per la sicurezza della viabilità e dei nostri poveri mezzi privati di circolazione: E ci chiedono ancora il voto!
    Paoloilcaldo

    Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top