Il reddito di dignità, noi lo stiamo facendo

Shares

Con il Reddito di Dignità non c’è alcun intento di consentire a nessuno di vivere senza lavorare, anzi c’è quello di togliere gli alibi a quelli che chiamo professionisti dell’assistenza.

Si tratta in assoluto dell’investimento di contrasto alla povertà più importante della storia d’Italia fatto da una Regione.

L’Unione Europea ha spesso indicato all’Italia la circostanza di essere rimasta l’unico paese a non avere un reddito di contrasto alla povertà universale nei momenti di particolare difficoltà.

Noi lo stiamo facendo perché siamo convinti che redistribuire la ricchezza sia importante in questa fase per poter ottenere da un lato il recupero di dignità da parte di migliaia di cittadini, e dall’altro restituire fiducia nei confronti delle istituzioni.

Tutte le informazioni su http://red.regione.puglia.it

Michele Emiliano

Michele Emiliano (Bari, 23 luglio 1959) è un magistrato e politico italiano, sindaco di Bari dal 2004. Figlio di un calciatore professionista e in seguito piccolo imprenditore, si trasferisce con la famiglia dal 1962 al 1968 a Bologna, per poi rientrare a Bari, dove da ragazzo si dedica soprattutto alla pallacanestro. Si laurea in giurisprudenza nel 1983 e per un periodo lavora come praticante nello studio di un avvocato. Nel 1988 sposa l'attuale moglie, Elena, da cui ha tre figli: Giovanni, Francesca e Pietro.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top