La #Campania è tra le regioni più visitate dai #turisti. #Pompei da record

Shares

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del turismo ha diramato dei dati, che hanno fatto dichiarare al ministro Dario Franceschini che il 2015 è stato “l’anno d’oro dei musei italiani”, con quarantatre milioni di visitatori.

In base al rilevamento del ministero, supportato da dati regionali, la Campania risulta seconda solo al Lazio, con 7.052.624 visitatori e davanti alla terza classificata: la blasonata Toscana.

Seguono Piemonte, Lombardia e Friuli.

La Campania ha recitato dunque un ruolo principale, con un incremento del 7% di ingressi.

Per quanto riguarda i siti più visitati, nei maggiori dieci risultano due siti campani.

Pompei è seconda solo al Colosseo, con quasi tre milioni di visite. E poi c’è la Reggia di Caserta, che occupa la decima posizione, dopo celebrità artistiche come gli Uffizi, Castel dell’Angelo, la Galleria Borghese e il Museo Egizio di Torino.

Se andiamo a vagliare i trenta siti più visitati, troviamo il Museo Archeologico Nazionale, gli Scavi di Ercolano e quelli di Paestum e la Grotta Azzurra di Capri.

Si tratta di grandi numeri per una regione che presenta comunque un capolavoro della natura unico: il Golfo di Napoli con il Vesuvio.

Mariateresa Altieri

GRAPHIC DESIGNER for: Versace, Cavalli, Malo, Dolce & Gabbana, Gianfranco Ferrè, John Galliano, Guy Laroche COMMUNITY LEADER blog Gomoda.me http://gomoda.me LOVE for PHOTOGRAPHY . PASSION for MUSIC and BELLY DANCING . BLOGGER BIGSHOT360.COM http://www.bigshot360.com COLLABORATOR PRIMA PRESS news agency national BLOGGER MY PEGASO.IT Culture site university telematics Pegaso http://www.mypegaso.it/author/mariateresaaltieri/ DESK e PR MANAGER for TISCALI Tecnologia FASHION BLOGGER e SOCIAL MEDIA EDITOR Elitemag http://www.elitemag.it/author/mariateresa-altieri/

One comment

  • Avatar

    gbravin

    15 Gennaio 2016 - 09:20

    Chi si elogia si imbroda! (Vecchio proverbio)
    Ovviamente ci si dimentica di citare che la Tour Eiffel è il monumento più visitato al mondo!
    Un mucchio di ferraglia edificato coi fondi dell’Exposition Universelle (oggi EXPO) di oltre un secolo fa, ed ancora lì.
    Milano ha distrutto la vecchia Fiera Campionaria, edificata per il 1906 e per l’EXPO 2015 avremo, FORSE, tre edifici da mostrare, gli altri sistematicamente smontati. L’Albero della Vita, Padiglione Italia e Cluster Zero, costruiti con materiale ecologico e deteriorabile avranno vita breve….

    Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top