Questo sito contribuisce alla audience di

Morto Luciano Rispoli, il conduttore calabrese se ne va a 84 anni

Shares

Era nato a Reggio Calabria ed è andato via ieri sera, a 84 anni, dopo una lunga e fruttuosa carriera. Conduttore di programmi che hanno fatto la storia della televisione, Luciano Rispoli si è spento nella sua abitazione romana a Casalpalocco. L’annuncio è arrivato dal giornalista e scrittore Mariano Sabatini, che per molto tempo è stato suo collaboratore.

“Con grandissima costernazione, e in accordo con la moglie e i figli, devo dare la triste notizia della scomparsa del popolare giornalista, autore e conduttore di programmi celeberrimi”, è stato il suo annuncio.

L’avvio ufficiale della sua carriera alla Rai parte nel 1954 in seguito a un concorso. Per la radio partecipa alle Radiosquadre, conduce il Buttafuori e partecipa all’ideazione della trasmissione cult Bandiera gialla (di cui inventa il titolo), di Chiamate Roma 3131 e della famosa Corrida di Corrado. La sua carriera però si può in qualche modo sintetizzare in due grandi programmi che lo hanno visto protagonista: Parola mia e Tappeto volante.

Sposato con Teresa Betto, ha avuto tre figli. Particolarmente note le nozze che furono celebrate da Padre Pio.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top