A Pompei riapre una splendida domus con vista sul Golfo

Shares

La casa detta dei “mosaici geometrici” riapre dopo un restauro accurato.

La sua bellezza consiste nei mosaici e nella sua posizione centrale della vecchia Pompei, con vista sul Golfo di Napoli.

La domus è particolare, perché consta di sessanta ambienti, frutto di una sintesi tra due costruzioni.

Il restauro è stato diagnostico ed archeologico, con l’utilizzo di materiali innovativi, per via delle condizioni difficili in cui si trovava la struttura.

Comunque, la vista dalle sue finestre ne rafforza il fascino. Un panorama che si fonde con il tempo antico delle mura.

Una parte dei lavori deve ancora essere completata e nel complesso sono costati circa due milioni di euro per restituire alla “Pompei che fu” una sua blasonata costruzione.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top