Questo sito contribuisce alla audience di

Potenza cambia look: murales e street art per renderla più bella

Shares
Concorso murales a Potenza

Riqualificare alcune zone della città, attraverso i murales. E’ l’obiettivo del progetto ‘Pozen Spray Art’, realizzato dall’associazione culturale no profit ‘The million’ in collaborazione col Comune di Potenza.

Il progetto Pozen spray art

Il concorso, destinato a tutti i giovani artisti e writers lucani, intende porre in risalto la creatività dei giovani di Potenza. “Il fine – spiega Pino Brindisi, responsabile del progetto – è valorizzare i muri di questa città, territorio di atti vandalici e in stato di degrado. Lo faremo realizzando nuovi graffiti ricchi di colore. Lo scopo, in sostanza, è quello di trasmettere sani principi, per una rinascita della comunità locale auspicandosi che possa essere anche meta di turismo”.

Altra finalità è il supporto dell’associazione promotrice, che vuole anche realizzare un cortometraggio. “L’obiettivo – evidenzia Alessandro Montefusco, vicepresidente di ‘The million’ – è quello di valorizzare questa città con tutte le espressioni d’arte e ogni forma comunicativa delle giovani generazioni, tutelando il patrimonio artistico della città. Contestualmente vogliamo dare visibilità a emergenti e talentuosi ragazzi locali, educando al rispetto della cosa pubblica tanti ragazzi che oggi vivono un grande disagio”.

Dal centro storico al carcere minorile

Ogni concorrente, o gruppo di partecipanti, potrà presentare la propria proposta rispettando le norme contenute all’interno del Regolamento di Disciplina per la realizzazione di murales. Gli artisti selezionati avranno diritto a riprodurre la propria opera sugli spazi prescelti.

E’ prevista, intanto, la realizzazione di un primo murale in centro storico giovedì 16 maggio in vico Mazzolla e successivamente sarà interessato anche il carcere minorile per iniziative congiunte.

(La foto fa riferimento a un murale presente in uno degli edifici dell’idroscalo di Cagnano Varano)

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top