Questo sito contribuisce alla audience di

L’idea di un 18enne di Sassari: “Coltivare il bambù gigante”

Shares

Un 18enne di Sassari sta per realizzare il suo sogno particolare: quello di avviare la coltivazione di bambù.

Lui è Riccardo Mario Loi ed è uno studente liceale: gli è stato assegnato un terreno di sei ettari grazie al bando ‘Terra ai giovani’, emanato dalla Regione Sardegna.

Come si legge su VistaNet.it, Riccardo ha sempre avuto “l’idea di diventare un agricoltore, vedendo anche i miei parenti attivi nel settore, ma per farlo ho deciso di puntare su qualcosa di innovativo”.

Il bambù gigante, infatti, in Sardegna è una novità e, ha spiegato Riccardo, “si presta per una produzione elevata che garantisca una resa in tempi molto brevi, circa 5 anni per il legname”.

La pianta, infatti, pur essendo di origine cinese, “con delle modifiche genetiche è stata adattata a vivere in un ambiente mediterraneo”.

E quali sono i settori su cui il giovane Riccardo può puntare: “le foglie – ha rivelato il 18enne – sono ottime per un uso alimentare, gambo e legname sono ottimi materiali per uso tessile ed edilizio”.

Insomma, il giovane sardo, nonostante la giovanissima età, ha già le idee chiare e può essere lo sprone per invogliare altri suoi coetanei a proporre progetti innovativi.

Walter Giannò

Blogger dal 2003, giornalista pubblicista, ho scritto su diverse piattaforme: Tiscali, Il Cannocchiale, Splinder, Blogger, Tumblr, WordPress, e chi più ne ha più ne metta. Ho coordinato (e avviato) urban blog e quotidiani online (come BlogSicilia.it). Ho scritto due libri: un romanzo ed una raccolta di poesie. Ho condotto due trasmissioni televisive sul calcio ed ho curato la comunicazione sul web di un movimento politico di Palermo durante le elezioni amministrative del maggio 2012.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top