Questo sito contribuisce alla audience di

Startup, mappa dell’innovazione in Puglia: via al questionario

Shares

Venerdì 14 OTTOBRE si è svolta nella Sala Monfredi della CAMERA DI COMMERCIO DI TARANTO la conferenza stampa per la costruzione de LA MAPPA DELL’INNOVAZIONE IN PUGLIA.

Ospitati nella bellissima cornice della Camera di Commercio di Taranto,  presenti i promotori dell’iniziativa finalizzata alla raccolta di dati per la costruzione di una mappa interattiva che consentirà di conoscere le priorità, i limiti e le opportunità che l’ecosistema dei progetti innovativi e delle startup offre nella Regione Puglia.

Maurizio Maraglino Misciagna , presidente dell’associazione Puglia Startup, ha presentato gli obiettivi dell’iniziativa, Vincenzo Patruno, referente di Open Puglia, ha illustrato il sondaggio e spiegato la qualità delle domande del questionario e Bertalan Iván, ideatore di Mappiamo, ha mostrato le caratteristiche tecniche del software della futura mappa che sarà interrogabile da tutti gli interessati. Emanuele Di Palma, Direttore Generale della Bcc San Marzano di San Giuseppe, tra gli organizzatori del progetto, ha commentato così l’iniziativa : “ Continuiamo costantemente a tenere i riflettori accesi sul nostro territorio e noi come Banca siamo sempre attenti e pronti a sposare iniziative che possono stimolare e sensibilizzare la cultura d’impresa e generare valore alla nostra economia”.

Ogni startup, compilando il questionario alla pagina www.pugliastartup.it/questionario, fornirà all’associazione Puglia Startup una serie di informazioni utili per mappare i focolai dell’innovazione presenti sul territorio, per incrociare la domanda e l’offerta nel settore e per conoscere le “barriere del territorio” che limitano i progetti d’impresa di trasformarsi in startup.

La mappa costituirà uno strumento per monitorare gli innovatori in Puglia nonché le esigenze degli imprenditori (startupper). L’obiettivo del questionario è quello di raccogliere e visualizzare i dati di chi in Puglia sta incubando una idea imprenditoriale o è in procinto di costituire un soggetto giuridico riconosciuto ma in mancanza di opportuni contatti è obbligato a cercare soluzioni fuori Regione.

Per divulgare il questionario, conoscere di persona le esigenze degli startupper e creare valore sul territorio,  a breve saranno fissate delle date dedicate ad incontri con importanti esponenti del mondo delle startup. Tali iniziative saranno utili allo scopo di facilitare la condivisione della conoscenza e allo scambio delle informazioni necessari per accelerare lo sviluppo del proprio progetto di startup.

Il compito dell’associazione PugliaStartup.it è di “booster” (avviatore) per le imprese innovative, supportare direttamente gli imprenditori attraverso percorsi mirati di accelerazione. OpenPuglia.org, invece, attraverso i suoi affiliati si propone come obiettivo quello di generare conoscenza utile attraverso i dati e gli open Data mediante l’ingegnerizzazione dei processi di produzione di Open Data da parte delle pubbliche amministrazioni locali, progetti di monitoraggio sul territorio attraverso i dati e azioni di civic hacking. In sinergia con queste realtà l’opengeocms mappiamo.org sarà utilizzato quale strumento di narrazione e comparazione dei dati raccolti consentendo agli utenti di visualizzare e commentare i risultati dal questionario. La BCC di San Marzano grazie al consolidamento della propria presenza sul territorio della provincia di Taranto e Brindisi con le sue dieci filiali, è sempre più vicina alle imprese innovative attraverso una serie di servizi e opportunità che contribuiscono alla crescita ed allo sviluppo delle startup innovative. L’evento gode del patrocinio gratuito di Muumlab, Camera di Commercio di Taranto, Stati Generali dell’Innovazione e OnData.it.

Maurizio Maraglino Misciagna

Maurizio Maraglino Misciagna è Dottore Commercialista in Taranto. Presidente dell'associazione Puglia Startup e General Director di Muumlab. Innovatore e contaminatore per la cultura d'impresa. E' giornalista pubblicista iscritto all'ordine dei Giornalisti della Puglia. Collabora con diverse testate cartacee e online sui temi dell'economia e della finanza innovativa d'impresa. Docente in vari corsi e master universitari e relatore in convegni. E' consulente d'impresa per importanti pmi e startup innovative.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top