Startup Weekend a Lecce, 54 ore per condividere idee

Shares

Sbarca per la prima volta a Lecce la più grande startup competition del mondo, promossa a livello internazionale dalla Kauffman Foundation e Google for Entrepreneurs. Organizzato dall’associazione The Qube e dalla Sistema Italia Srl, Startup Weekend avrà luogo dal 2 al 4 maggio prossimi presso le Officine Cantelmo. Il capoluogo salentino si prepara così a un intenso fine settimana in cui developer, designer, esperti di marketing e di product management e appassionati di innovazione si incontreranno per condividere idee, formare team operativi, strutturare business model canvas e lanciare una startup. Il payoff che riassume tutto l’evento sta in sole 4 parole“No talk. All action”. Bastano solo 54 ore per promuovere la propria idea, trovare nuovi soci, trovare un nuovo lavoro e incontrare potenziali finanziatori, grazie alle opportunità di networking e di confronto.

Gli Startup Weekend sono lunghi fine settimana nei quali imprenditori e aspiranti tali scoprono se le proprie idee d’impresa sono valide e realizzabili, un po’ come accade all’interno di un incubatore.  L’obiettivo principale dell’evento è quello di creare una prima realizzazione con un team. Mediamente, in Puglia, la metà dei partecipanti ha un background di gestione d’impresa (marketing, business administration) e l’altra metà un background tecnico (sviluppatori, designer).

Gli Startup Weekend sono progettati specificatamente per persone che:

–    desiderano entrare nel mondo dell’innovazione.
–    desiderano avere un feedback sulla propria idea.
–    vogliono trovare un co-fondatore.
–    vogliono trovare un lavoro.
–    vogliono acquisire nuove competenze e conoscenze.
–    sono pronte a mettersi in gioco e ripartire da zero.

Gli Startup Weekend sono famosi in tutto il mondo perché capaci di creare un contesto privo di rischi nel quale rimboccarsi le maniche e buttarsi a pieno ritmo nell’entusiasmante mondo delle startup.

Come si svolge Startup Weekend Lecce?

Tutto inizia da un’idea!

È dalla presentazione del proprio progetto imprenditoriale che nasce la possibilità di incontrare nuove persone con cui condividere le proprie idee, ambizioni e problematiche relative all’avvio di un’impresa.

Si partirà intorno alle ore 18:00, il venerdì sera, quando i partecipanti esporranno il “pitch”, ovvero presenteranno l’idea di business che vorrebbero realizzare in soli 60 secondi, cercando di appassionare i presenti e motivarli a far parte della propria squadra di sviluppo. La sera stessa verranno votate le idee dalla giuria popolare e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo delle successive ore, dopo che si saranno formati i team, in base agli interessi delle singole persone. Da questo momento i partecipanti cercheranno di raggiungere l’obiettivo finale: la creazione di un “elevator pitch” e la produzione di un MVP da presentare alla giuria finale, accompagnati dai mentor e coach che ci saranno in sala. Il sabato e la domenica mattina verranno dunque dedicati allo studio della strategia e allo sviluppo concreto del prodotto (programmazione software, app, studio grafica, business plan, marketing) nel team, attraverso un confronto diretto con mentor, investitori, startupper seriali ed esperti del settore per permettere all’aspirante imprenditore di avere suggerimenti per ampliare la propria prospettiva. La domenica pomeriggio/sera i progetti saranno presentati, giudicati da una giura di esperti composta da imprenditori e investitori e, in alcuni casi, verranno finanziati.

Giudici e Coaches

Nel team che compone la giuria ci sono personalità di spicco nel mondo degli acceleratori, degli incubatori e dei Venture Capital. Parteciperanno infatti all’evento: Domenico Laudonia, Founding Partner di Italian Brand Factory, DNA Ventures, Pro-Activa; Francesco Mantegazzini, business angel e socio di numerose startup (Presso, Restopolis, Dulcis, Nomesia, Sedicidodici e Fast Prototyping Lab/Weekend-A-Go-Go/Scontrinando); Sabrina Sansonetti, fino al 2003 presidente del Consiglio di Amministrazione di InnovaPuglia; Mario Citelli, AD di Neon Srl, Giovanni De Caro, Investment Manager di Atlante Ventures; Antonio Perdichizzi, Mentor Working Capital Catania, Presidente del gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Catania.

I coaches – di altissimo profilo – che supporteranno i team nello sviluppo del proprio progetto sono: Raimondo Bruschi, CEO Servizi Internet Srl; Giancarlo Valente, Agile Coach; Angelika Lattner, Change Agent; Daniele Galiffa, CEO e co-founder di GoalShouter srl, Puria Nafisi Azizi, Co-Funder & CRM di Axant.it; Massimo Michetti, CEO di Smarfle; Daniele Cassini, Co-founder & CEO di CicerOOs; Giovanni Natella, Founder di Startup Bus Startup; Danilo Dölle, Head of IT bei Sport Hegenloh; Giovanni Testa, IR activities, marketing & external communications di iStarter; Edoardo Venturini, Analyst a LUISS ENLABS.

Media Partner

Grazie ad IMovePuglia.TvTiscali e Resto al Sud sarà possibile seguire l’evento in diretta a partire da venerdì seguendo il live twitting e le interviste. Per la finale di domenica sarà disponibile la diretta streaming a cura di IMovePuglia.Tv via Streamago.Tv suhttp://www.imovepuglia.tv/startupweekendlecce/
Per chi volesse includere la diretta video sul proprio portale web. Il codice è:

Sponsor: 

Essendo un evento non profit, Startup Weekend necessita di tutto il pieno supporto da parte dei partner, siano essi sponsor monetari che cooperatori, nell’organizzazione e nella realizzazione dell’evento. Tra di essi ringraziamo: Caffè Valentino, iStarter, UXPin, 012 Factory, Fablab Lecce, EnLabs, AirBnB, Visible Cloud Live, StartupItalia!

Come partecipare?

Per partecipare a Startup Weekend Lecce bisogna iscriversi esclusivamente a questo linkhttp://swlecce.eventbrite.com/ e acquistare il biglietto.

I costi dei biglietti variano a seconda delle categorie: da 39 euro per sviluppatori/designer/non tecnici a 49 euro per manager ed imprenditori; il ticket include tutti i pasti (colazione/pranzo/cena) e tutte le bevande dell’intero weekend. Fino al 2 maggio (alle ore 15) è possibile acquistare i ticket.

Ci sono tante idee in ballo e solo pochi giorni al grande evento, è proprio il caso di affrettarsi!

Per saperne di più sull’evento è possibile visitare la pagina ufficiale http://lecce.startupweekend.org/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com