';

Tre modi di e per fare cultura al Sud

Ci sono delle iniziative che hanno a che fare con la cultura e che si incrociano con la vita del Sud Italia. Ne ho selezionate tre e inserite nel decimo podcast di Start Me Up, che potete ascoltare qui.

Cultura Crea: ci sono ancora fondi per fare impresa al Sud Italia

Piccolo approfondimento su Cultura Crea, bando di Invitalia destinato a aziende che vogliono investire in progetti culturali nelle regioni Basilicata, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. Ne parlo con Paolo Massimi, responsabile dell’area di sviluppo delle piccole e medie imprese di Invitalia, che spiega chi può accedere al bando e le modalità per farlo.

Ascolta adesso l’intervista per scoprire tutte le possibilità offerte da Cultura Crea

 

La Sicilia in un gioco, la sfida di E-ludo Lab

Dovrà pescare, invece, a piene mani, nella cultura siciliana il videogioco di chi vorrà partecipare a Sicilia Game Contest, gara promossa dall’associazione E-ludo Lab. Come spiega Ambra Bonaiuto, il bando si rivolge a ragazzi tra i 14 e i 24 anni che potranno lavorare anche in team. A loro è chiesto di realizzare un prodotto multimediale che dovrà avere come tema principale le tradizioni, i miti e gli episodi della cultura della Regione Siciliana.

Sicilia Game Contest rientra tra le azioni finanziate dal bando creAZIONE Giovani e ha un calendario preciso: il 28 dicembre si chiuderà la call, dopodiché i ragazzi inizieranno a lavorare e a marzo potranno presentare il proprio progetto durante un evento dedicato.

Per conoscere tutti i dettagli del Sicilia Game Contest, ascolta l’intervista a Ambra

 

La progettazione aperta de La Scuola Open Source

C’è chi poi decide di veicolare la cultura in modo diverso e non convenzionale, creandola attraverso esperienze di co-progettazione. È più o meno quello che è successo a Bari negli ultimi mesi, da quando cioè sono iniziati i lavori de La Scuola Open Source. Avevo già parlato del progetto all’indomani della vittoria dei ragazzi del bando Che Fare. Questa settimana ritrovo Alessandro Tartaglia che racconta ai microfoni di Start Me Up il processo che ha portato la costituzione de La Scuola Open Source in Strada Lamberti 16 a Bari.

Ascolta l’intervista a Alessandro Tartaglia e scopri i primi corsi de La Scuola Open Source

 

Nella foto di copertina, un incontro durante i laboratori de La Scuola Open Source, via.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento