“Attraverso la Sicilia”, l’Isola in un raro filmato del 1910

Shares

Attraverso la Sicilia” è il titolo di un filmato risalente al 1910, caricato su Vimeo, in cui si possono ammirare tante immagini che riguardano l’Isola.

La pellicola, conservata dal Museo Nazionale del Cinema, ha una durata di cinque minuti e parte con “l’arrivo del ferry-boat che porta il treno dal continente“, ovvero dalla Calabria al porto di Messina.

Poi, il video mostra il paesaggio e le città attraversate dal treno, soffermandosi anche sulla raccolta dei frutti di mare da parte dei pescatori.

Suggestive, infine, le riprese delle rovine dei templi di Selinunte e di Agrigento, che allora si chiamava Girgenti.

Buona visione:

Attraverso la Sicilia (Tiziano Film, anni Dieci) from Cineteca MNC on Vimeo.

Anna Laura Maffei

Giornalista, blogger ed esperta di comunicazione, scrive di innovazione e tecnologia, di sociale, di cultura e di scuola. È communication manager e vicepresidente di Digital Media, partner editoriale di ANSA.it, già service giornalistico di Tiscali.it e main partner di RestoalSud.it, portali d’informazione per i quali scrive i suoi articoli. Per la testata RestoalSud.it ricopre il ruolo di caporedattrice dal 2014, ha curato la selezione e l’editing dei testi dell’omonimo libro ("#RestoalSud", Pietre Vive Editore, 2018) ed è coordinatrice didattica della Resto al Sud Academy, l’incubatore di talenti digitali del Mezzogiorno. Opera come consulente ed esperta di comunicazione digitale e social media per PMI e Startup e svolge attività di ufficio stampa. Ha collaborato con diverse testate informative, rigorosamente “all digital”, tra cui Gosalute.it, TerzoSettore TV e Look Out TV, quest’ultima tra le web tv di riferimento nell’ambito del racconto delle culture, diretta da Claudio Martelli, di cui è stata project manager. È coautrice della seconda edizione di “Brand Journalism. Storytelling e marketing: nuove opportunità̀ per i professionisti dell’informazione” (edita dal Centro di Documentazione Giornalistica).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top
Change privacy settings