Questo sito contribuisce alla audience di

Carro funebre senz’assicurazione. Polizia lo scorta al funerale

Shares

In provincia di Nuoro, in Sardegna, è accaduto un fatto davvero curioso.

Un carro funebre, infatti, è stato beccato senza assicurazione.

Perciò, la Polizia Stradale ha scortato il mezzo fino alla Chiesa per consentire lo svolgimento del funerale.

La notizia è stata diffusa da La Nuova Sardegna.

Al proprietario del carro funebre, oltre a una multa salata, è stato comminato il fermo del mezzo e per lungo tempo.

Il fatto è avvenuta pochi giorni fa ed è rientrato nell’operazione Mercurio Eye Insurace, condotta su tutto il territorio italiano dalla Polizia, in collaborazione con l’ANIA (Associazione Nazionale per le Imprese Assicuratrici).

Nel dettaglio, dal 3 all’8 luglio sono stati controllati 419.612 veicoli nelle 103 Province d’Italia. Lo 0,6% è risultato privo di assicurazione.

Sono state sequestrate 2.419 auto con cilindrata compresa tra i 1000 e i 5mila centimetri cubi, mentre sono state arrestate 12 persone e 45 denunciate.

Nel 90% dei casi i mezzi erano guidati da cittadini italiani, con età sopra i 50 anni e per il 40 per cento con precedenti penali.

Dario Ciraci

Pugliese, consulente di Web Marketing, Blogger e fondatore dell'agenzia Webinfermento.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top