La regione del Sud con i treni puntuali all’89,1%

Shares

Il primo quadrimestre del 2016 , fa registrare per Trenitalia regionale Basilicata, un numero che evoca positività.

La misurazione della puntualità dei treni ha toccato quota 89,1%.

Le cancellazioni sono corrisposte allo 0,7%.

L’azienda comunica che la media dei treni arrivati entro i 5 minuti, raggiunge il 91,6.

Risultati positivi per una regione che ha problemi di comunicazione stradale con l’interno, a causa di un territorio non clemente, ma straordinariamente paesaggistico.

Monica Surace

Nata a Reggio Calabria il 20/07/1976 residente a Campobasso dal 2000 iscritta all’Ordine dei Giornalisti Regione Molise dal 2006 – Categoria Pubblicisti Collaboro con l’emittente televisiva TLT Molise in qualità di giornalista: lettura telegiornale, redazione di servizi, pianificazione palinsesto ed interventi diretti in format politici, economici. Direttrice del sito Lexgenda.it - a carattere prevalentemente giuridico. Giornalista per Tiscali – area Nord. Addetta stampa per campagne di promozione specifiche per aziende. Curatrice di uffici stampa politici Ho lavorato: - come responsabile di redazione per il Molise a Il Sannio Quotidiano - come giornalista per il Molise a Il Tempo - come giornalista a La Gazzetta del Molise e Campobassoweb - come giornalista a il Roma – Salerno - responsabile della comunicazione di progetti dell’ufficio Presidenza del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa a Strasbrurgo - Referente progetti comunitari di gruppi politici regionali

One comment

  • Avatar

    SAVERIO DE DONATO

    24 Maggio 2016 - 14:23

    Evviva! In Basilicata esiste il trasporto ferroviario.I lucani non riescono a spostarsi con i treni per non correre il rischio di invecchiare,a bordo di un treno, in una pur breve tratta e si tira in ballo la puntualità.E’ vergognoso parlarne,figuriamoci se si vuole indicare la Basilicata come fiore all’occhiello di un aspetto qualsiasi del trasporto ferroviario.

    Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top