Le idee potenti dei ragazzi del #Sud

Shares

Giorni fa con Riccardo Luna due intense ore di confronto sui temi dell’innovazione e della sempre più necessaria rivoluzione digitale che attende il Paese.

Sono soprattutto per il ‪#‎Sud‬ una grossa opportunità di sviluppo.

Idee potenti, di ragazzi del Vesuvio e del Gargano, in ognuna delle quali c’è la storia di un limite che grazie all’innovazione digitale diventa opportunità.

Ho partecipato a ‪#‎DigitalChampionship‬‪ #‎TalentiDigitali‬ in emersione per dare visibilità alle eccellenze digitali del mio territorio.

Sono stati presentati i progetti: ‪#‎MappiNa‬, di Ilaria Vitiello, vincitrice del contest, ‪#‎Tinkidoo‬ di Sonia China, ‪#‎IACloudSensor‬ di Giovanni Tuberosa, ‪#‎Foodate‬ di Stefano Casonar ed infine ‪#‎GarganoFreeWif‬ di Salvatore Severo.

Dai robot per i bambini nella sfida dell’alfabetizzazione digitale a scuola ai sistemi di controllo digitale per segnalare gli sversamenti illegali di rifiuti nella terra dei fuochi, dalle strategie economiche legate al territorio attraverso il Wi-Fi alle mappe partecipate delle nostre città sempre in continuo aggiornamento grazie agli utenti della rete e idee per una buona gestione del cibo in scadenza, la cosa più bella è vedere che c’è una generazione che sta cambiando l’Italia, silenziosamente, rispondendo alle sfide del nostro tempo. APRITE GLI OCCHI!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alessandra Clemente

Alessandra Clemente è la figlia di Silvia Ruotolo, uccisa a Napoli da un branco di camorristi che si sparavano tra di loro nel 1997. Oggi Alessandra è impegnata a mantenere vivo il ricordo delle vittime innocenti della criminalità organizzata. Oggi è assessore alle politiche giovanili del comune di Napoli.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top