Le startup del Sud insieme per creare un network di professionisti

Shares

Creare un network di Startup, PMI, professionisti e PA ed essere così uno strumento per aggregare competenze interdisciplinari ed innovative. È questo lo scopo di  The Viral Cluster Project, iniziativa promossa da un gruppo di startup del Sud Italia: le siciliane Ieeng Solution e Area S.c.S., le campane Remocean, Meetecho e la pugliese C.R.E.S.CO. Nel progetto sono coinvolti anche gli enti di ricerca CE.RI.S.VI di Catania e il  C.I.S.F.A. di Messina. Il gruppo si è riunito per la prima volta la scorsa settimana a Messina e quindi quale occasione migliore per realizzare una breve intervista che potete sentire nella prima parte di questa puntata.

Si parla poi di Social Innovation perché a Siracusa domenica scorsa c’è stato il primo pranzo sociale promosso da Mirabella Social Street. Il progetto nato dagli abitanti di via Mirabella è un ottimo esempio di come un social network possa essere un mezzo per avvicinare le persone. Di questo e di tanto altro parlo con Viviana Cannizzo di Impact Hub Siracusa (che ha sede proprio in via Mirabella a Siracusa).

Infine la puntata si chiude con un’intervista a Giovanni De Caro di Atlante Ventures. L’occasione è lo Startup Innovative – Info & Networking Day, evento che si terrà il 12 marzo alla città della Scienza di Napoli, organizzato dalla Fondazione Idis – Città della Scienza, con il patrocinio morale del Ministero dello Sviluppo Economico e in collaborazione con Invitalia.

Due parole su Start Me Up:

C’è un sud in movimento e con Start Me Up lo racconto in radio: un appuntamento settimanale che cerca di mettere in risalto i progetti e le storie di chi scommette sulla propria idea e la porta avanti. Ho scelto la radio perché l’ho sempre reputato il mezzo a me più congeniale ed è quello che permette di creare connessioni con più facilità. Sono di Messina, ma non ho mai immaginato un programma incentrato solo sulla mia città. Sin dall’inizio l’intento era quello di raccontare quello che succede da Roma in giù, cercando di fare rete con le altre città del Sud Italia.

Se fino a un anno fa, conducevo il programma in una radio locale messinese, dallo scorso novembre posso contare sul supporto di Spreaker e Keedra, che mi danno una mano a essere presente con un podcast on-line ogni settimana.

Fabio Bruno

Sono un ascoltatore onnivoro e curioso, con un amore incondizionato per il suono. Dopo la laurea ho lavorato per un paio d’anni a 110 webradio, emittente ufficiale dell’Ateneo di Torino e nel frattempo ho preso parte alle attività di RadioSpazio Creativo, laboratorio di scrittura radiofonica, curando diversi laboratori sul montaggio audio. Dopo un anno in Australia creo Start Me Up, podcast settimanale dedicato all’innovazione nel Sud Italia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top