Marito eroe cerca di salvare moglie dalle fiamme. Perde la vita

Aveva 77 anni, non certo un’età che permette velocità di movimento ed esecuzione, ma quando ha visto divampare le fiamme alte, ha cercato disperatamente di salvare la moglie. Purtroppo ha perso la vita.

Ma andiamo con ordine.

L’uomo era nel sua cartoleria a Palermo, ubicata in una palazzina a tre piani, di proprietà familiare. Al pianterreno il negozio, ormai gestito dal figlio, poi primo e secondo piano.

Quando a causa di un corto circuito la carta ha preso fuoco iniziando a sviluppare fiamme intense, il settantasettenne ha cercato di raggiungere al secondo piano la moglie, per metterla in salvo. Ma al primo piano succede la tragedia. L’uomo nella concitazione assoluta ha battuto il capo ed è rimasto a terra soffocando per il fumo.

Il figlio, sopraggiunto, ha cercato di raggiungere il padre, ma le fiamme erano ormai troppo alte.

Sono arrivati i pompieri che con l’ausilio di una scala meccanica hanno raggiunto la donna al secondo piano, portandola via.

Una tragedia familiare dove il caso ha disegnato la sorte.

(Foto presa dal sito www.lastampa.it)


Dalla stessa categoria

Lascia un commento