Ospitalità gratuita per ogni giorno passato a raccogliere le olive. E per ogni giorno di “duro” lavoro, si verrà pagati con un litro di olio. È l’originale proposta del b&b Pizzicato eco di Vico del Gargano: chi partecipa alla raccolte delle olive, soggiorna gratis e viene retribuito in olio.

Le ore dedicate alla raccolta – spiegano i promotori dell’iniziativa – sono più o meno 5: partenza fissata alle 7, rientro alla base alle 13. “Sarete nella mani di nostro zio, uomo di grande esperienza nel campo e classico uomo del Sud: sorriso facile ma solo a chi si impegna seriamente. Non è un gioco – precisano – ma un modo piacevole per avvicinarsi a questo mondo e disintossicassi dalla relata cittadina, fatta di velocità che noi vogliamo abbattere offrendovi la lentezza dei campi di ulivo”.

I costi da sostenere sono il vitto (“Noi offriamo la colazione e ospitalità”, specificano dal b&b) e un’assicurazione contro infortuni.

Per concordare date e avere ulteriori info basta mandare una mail a [email protected] oppure visitare il sito del b&b e fare una richiesta di prenotazione. Per aderire all’offerta è obbligatorio essere fan della pagina Facebook: Pizzicato è infatti molto attivo sui social network. “La BTO, fiera internazionale dl turismo ha indetto un concorso a livello nazionale: dieci tra le strutture più social d’Italia partecipano e il nostro B&b – rivendicano con orgoglio – è l’unica struttura pugliese selezionata e in concorso per miglior pagina fan su Facebook, miglior canale Youtube miglior blog e account Twitter”. Socia le originali.