A #Napoli ci sarà la scuola nazionale per formare gli #amministratori pubblici

Shares

Una Scuola Nazionale di formazione per sindaci, assessori e consiglieri comunali under 35.

Perché? Più di 22mila sono i giovani amministratori in Italia. Ragazzi mossi da grandi passioni civili che hanno bisogno di competenze e strumenti per incidere nel presente e vincere le sfide del futuro.

La Scuola punta a formare amministratori preparati e di qualità nel governo della cosa pubblica. Senza prenderci troppo sul serio, noi l’abbiamo frequentata e ci è servita molto.

Abbiamo voluto, così, che il percorso non si fermasse a noi ed oggi, grazie ad un finanziamento ottenuto, siamo riusciti nel sogno: la Scuola Nazionale si terrà a Napoli ed è dedicata ad Amato Lamberti. Sono aperte le selezioni per nuovi 34 allievi. Un occasione da prendere al volo!

Buona politica a tutti e soprattutto GRAZIE al grande team Anci Campania Pasquale Granata Marco Alifuoco Maria Grazia Toscano che crede in noi e all’Università Federico II e al Comune di Napoli che insieme hanno conseguito l’obiettivo.

Alessandra Clemente

Alessandra Clemente è la figlia di Silvia Ruotolo, uccisa a Napoli da un branco di camorristi che si sparavano tra di loro nel 1997. Oggi Alessandra è impegnata a mantenere vivo il ricordo delle vittime innocenti della criminalità organizzata. Oggi è assessore alle politiche giovanili del comune di Napoli.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top