Francesca Cao

Francesca è una fotografa Italiana. Si è laureata in filosofia e ha lavorato come assistente del fotografo Mauro Galligani fino al 2006 quando si è trasferita a New York per frequentare l’International Center of Photography. Nel 2008 è stata selezionata tra gli studenti dell'ICP per ricevere la Tierney fellowship. Nel 2009 viene esposto il suo lavoro chiamato “Il leone dell’Asia Centrale” nell’ambito del New York Photo Festival. Nel 2009 è selezionata per partecipare a Descubrimientos di Photo Espana e per frequentare l’Eddie Adams workshop. Nel 2011 la storia di Ernestina, che ha vissuto in un container di amianto per 30 anni dopo il terremoto dell’Irpinia, diventa una mostra itinerante con la fotografa Michela Palermo curata da Irene Alison, che passa per Milano, Roma , Rimini, Avellino e nell’ambito di diversi festival. Nello stesso anno inizia a lavorare al progetto editoriale de “Il Leone dell’Asia Centrale”. Nel 2012 Il progetto il Leone dell’asia centrale viene selezionato dall’Inge Morath foundation. Al momento sta lavorando al progetto chiamato Temporary Life in cui la fotografa ha documentato il post terremoto in italia in quei luoghi in cui la ricostruzione non sia stata ultimata e dove, ancora dopo molti anni, siano visibili le cicatrici causate dal terremoto. Tra I suoi clienti ci sono: The New York Times, Zoom Magazine, The Guardian Week End, Marie Claire, Wired, Il Corriere della Sera, IO donna, D la repubblica delle donne e 24 magazine. Il suo lavoro è stato in mostra a Milano, Roma, New York e Valencia. Per quanto riguarda il testo, come sai non sono una scrittrice perciò i testi che scrivo sono pensati per presentare il lavoro fotografico. Perciò te ne allego due diversi: il primo più breve e personale, il secondo più didascalico

Il mio viaggio fotografico nel Belice abbandonato

Nel 1968 un terremoto di 6,1 gradi Richter colpì la zona sud orientale della Sicilia, distruggendo Gibellina, Salaparuta, Poggioreale e

Temporary Life

Temporary Life, “La burocrazia uccide più del terremoto”

L'Italia è un paese interessato da un forte attività sismica dovuta alla sua posizione geografica. Questo è causato dal fatto

Top