Il disagio economico e sociale che stanno vivendo migliaia di famiglie siciliane non è più tollerabile

Shares

Le catene le ho messe anche io per sostenere i lavoratori della Formazione Professionale di Siracusa, di Ragusa e di tutta la Sicilia.

Il comitato dei lavoratori annuncia un presidio permanente davanti la Prefettura di Siracusa e scende in piazza per chiedere al Governo Crocetta l’applicazione del quadro normativo che regola il settore, la tutela di tutti e 9000 i posti di lavoro e una formazione adeguata e costante per i giovani siciliani.

Il disagio economico e sociale che stanno vivendo migliaia di famiglie siciliane non è più tollerabile.

Valentina Spata

La sua è una storia di impegno sociale e politico, una storia comune che ha condiviso con tante altre persone, soprattutto giovani e donne. Da sempre ha unito, alla passione politica, il volontariato nelle associazioni e l’impegno con i giovani al servizio dell’università. Laureata in Scienze Politiche indirizzo Sociale: un percorso di studi che le ha permesso di rendere la sua attività più professionale ed efficace. Da sindacalista ha condotto numerose battaglie a favore dei tanti lavoratori siciliani. E’ cresciuta credendo nei valori della famiglia, dell’ambiente, dell’impegno nel sociale, delle risorse per il futuro. Ha coltivato questi valori prima nella Sinistra Giovanile e poi nei Giovani Democratici dove ha ricoperto diversi ruoli di rilievo. Ha costruito una rete nazionale coinvolgendo tantissimi giovani e donne. Attualmente è la Presidente Nazionale della “Rete della Legalità del Mezzogiorno”, associazione radicata in tutto il Meridione e strumento necessario per portare avanti una forte azione di contrasto alle mafie e all’illegalità.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top