Al Comune di Napoli nasce lo sportello on line per chi diffama la città

Shares

Sarà più difficile esprimere offese nei confronti della città di Napoli.

Se qualcuno diffama la città può essere segnalato allo sportello on line ‘Difendi la città’.

Lo scrive l’edizione di Napoli di Repubblica.

Basta compilare un modulo con i propri dati identificativi, le forme dell’offesa e le prove, tramite foto tratte dal web del giornale o profilo social o pagina web.

Tutto sarà sottoposto all’avvocatura del Comune per capire se ci sono gli estremi per una querela.

E, nel caso di giudizio e di vittoria in esso, i soldi del risarcimento saranno utilizzati per gli arredi della città.

Ha detto il sindaco Luigi De Magistris: “Non vogliamo sottrarci alle critiche, di cui abbiamo bisogno, vogliamo solo sottrarre la città a chi ne fa una narrazione distorta“.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Comments (6)

  • Avatar

    Giuseppe

    19 Aprile 2017 - 17:37

    Invece di condannare le persone che a torto o a ragione contestano Napoli, cercando di fare cassa, rimediate a quello che e’ sotto gli occhi di tutti e che crea di Napoli, seppur bella , una nomea di furbizie malaffare camorra sporcizia e rese dei conti in mezzo alla strada. scippi,e pizzi vari. Avete fantasia inventiva siete conosciuti a parte pizza e mozzarella e pastiera solo per le cose di cui sopra. Sta a voi cambiare. Voi vedete solo le cose positive pensando che Napoli sia centro del Mondo.Criticatevi e cercate di cambiare un modo di pensare provinciale e a volte ottuso, vedrete che alle critiche subentreranno le lodi. Se vi appellate solo a San Gennaro, la vedo dura

    Rispondi
    • Avatar

      Rolando Mauriello

      19 Aprile 2017 - 20:24

      Bravi Scienziati!
      Visto che la sapete così lunga… candidatevi voi come prossimi Sindaci!
      Sta di fatto che se io avessi ricevuto 1 euro per ogni offesa GRATUITA ricevuta in quanto napoletano (nonché auguri di finire sotto la lava o bombe) … a quest’ora avrei assunto Bill Gates come sguattero!!!
      E poi egr. Giuseppe… siamo conosciuti per le cose da te elencate solo dalle persone di “vedute limitate” come te… purtroppo in maggioranza…
      ma chiunque si interessi di Pittura, Scultura, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, Filosofia, Scienza, Storia, arte culinaria ed arte in generale, Paesaggistica, Patrimoni Unesco ecc. ecc. ecc. …
      non può NON conoscere Napoli… chissà se si può dire lo stesso del tuo luogo di provenienza!

      P.S.
      Le tue lodi??? NO GRAZIE!!!

      Rispondi
  • Avatar

    Rolando

    19 Aprile 2017 - 20:55

    Bravi Scienziati!
    Visto che la sapete così lunga… candidatevi voi come prossimi Sindaci!
    Sta di fatto che se io avessi ricevuto 1 euro per ogni offesa GRATUITA ricevuta in quanto napoletano (nonché auguri di finire sotto la lava o bombe) … a quest’ora avrei assunto Bill Gates come sguattero!!!
    E poi egr. Giuseppe… siamo conosciuti per le cose da te elencate solo dalle persone di “vedute limitate” come te… purtroppo in maggioranza…
    ma chiunque si interessi di Pittura, Scultura, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, Filosofia, Scienza, Storia, arte culinaria ed arte in generale, Paesaggistica, Patrimoni Unesco ecc. ecc. ecc. …
    non può NON conoscere Napoli… chissà se si può dire lo stesso del tuo luogo di provenienza!

    P.S.
    Le tue lodi??? NO GRAZIE!!!

    Rispondi
  • Avatar

    mexsilvio

    19 Aprile 2017 - 22:20

    da un dizionario della lingua Italiana : diffamazione,falsa accusa; denigrazione , diffondere, fabbricare calunnie .!
    e’ gia’ un reato , sia se fatto a persone fisiche , che giuridiche …!??

    Rispondi
  • Avatar

    ARTEMIDE SRL

    20 Aprile 2017 - 09:19

    Sig. Rolando..nessuno contesta le cose belle di Napoli da Lei citate.. Pittura, Scultura, Cinema, Teatro, Musica, Letteratura, Filosofia, Scienza, Storia, arte culinaria ed arte in generale, Paesaggistica, Patrimoni Unesco ecc. ecc. ecc. …ma deve anche mettersi dall’altra parte e capire quanto si rimanga “senza parole” per ogni tipo di nefandezza che ogni giorno arriva dalla sua città, ovviamente ci sono tante persone oneste e per bene a Napoli, ma per primi voi dovete cercare di cambiare certe cose della vostra città che vi fanno poco onore.

    Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top