Europa vs Virus: l’Università di Palermo vince con l’app contro il Coronavirus

Shares

I vincitori del progetto Europe versus Virus sono Valentina Di Felice e Dario Saguto del dipartimento di Biomedica, Neuroscienze e Diagnostica Avanzata (Bind) di UniPa.

Soluzioni innovative contro il Covid-19

Si chiama Dynamic il progetto vincitore di EUvsVirus, sfida alla quale hanno partecipato oltre 20 mila persone, provenienti da 141 nazioni. L’idea di Valentina Di Felice e Dario Saguto, dell’ateneo palermitano, è risultata vincitrice della University specific challenges nel settore Remote working and education di EUvsVirus, l’Hackaton organizzato dalla Commissione europea, in collaborazione con gli Stati membri dell’Ue, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni innovative per vincere le sfide connesse al coronavirus.

Oltre 20mila persone hanno partecipato a EUvsVirus

L’Hackaton paneuropero è stato un invito affinché i cittadini Europei, mettessero in campo le proprie competenze per contrastare attivamente il Covid-19. A EUvsVirus hanno partecipato oltre 20 mila persone, provenienti da 141 nazioni, con 2.160 soluzioni proposte nei seguenti settori: Salute e Vita (898), Continuità dell’attività Aziendale (381), Lavoro e Istruzione a Distanza (270), Coesione Politica e Sociale (452), Finanza Digitale (75) e altre sfide (83). I 43 vincitori, oltre a ricevere un premio in denaro, saranno invitati al Matchathon che si svolgerà dal 22 al 25 maggio sulla nuova Eic Covid Platform, un processo che identificherà le esigenze dei team e faciliterà l’incontro con gli utilizzatori finali e gli investitori provenienti da tutta Europa.

Prevenire le misure di contagio attraverso l’app

“L’esigenza della comunità accademica di poter tornare presto e in totale sicurezza a fruire degli spazi lavorativi e non solo ci ha spinto a rispondere alla chiamata del Consiglio europeo per l’innovazione – spiega Valentina Di Felice, docente di Anatomia Umana del Bind – La nostra app potrà aiutare a regolare il flusso degli utenti e l’accesso a spazi condivisi, pubblici e privati, rispettando il distanziamento sociale e le altre misure atte a prevenire il contagio da Sars-Cov-2. In particolare, Dynamic consentirà, attraverso un sistema di check-in rapido, di accedere agli spazi tramite una gestione dinamica delle prenotazioni on-line e degli accessi non programmati, permettendo così all’utente finale di ottimizzare tempo e spostamenti tenendo conto della disponibilità residua di postazioni visualizzabile in tempo reale”.

In attesa del Matchmaking Weekend

Nelle prossime settimane il gruppo internazionale, oltre che lavorare per completare lo sviluppo, dovrà preparare una demo dell’app e redigere un Organizational Timeline Business Plan. Questi saranno presentati, alle autorità pubbliche ed ai privati nonché a possibili investitori, durante il matchmaking weekend del 22-25 maggio, che si terrà sulla piattaforma Covid dell’Eic, così da fornire agli interessati dati certi circa tempi e risorse necessari per il rilascio sul mercato di Dynamic.

Roberto Zarriello

Esperto di strategie editoriali e brand journalism, imprenditore digitale, saggista, giornalista. Ho fondato, tra le altre, startup come Digital Media e GoBrand, creato la prima Digital Academy del Sud, e lanciato Comunicatori Digitali Associati, il primo think tank sul giornalismo e la comunicazione digitale. Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Bari, oggi sono Docente di Comunicazione Digitale e Social Media all’Università Telematica “Pegaso” e in vari master universitari (Luiss, Iusve), formatore per gli organi di comunicazione della Corte Costituzionale, web editor dell’ente per il turismo dell’Isola d’Elba. Fino al 2017 ho coordinato la prima Commissione sulla didattica digitale del MIUR istituita dall’USR Molise. Sono stato speaker e moderatore al Web Marketing Festival, Festival del Giornalismo, SMAU, Ninja Talk, ed una serie di convegni e conferenze con Ordine dei Giornalisti, Centro di Documentazione, Primo Piano Formazione, TVLP, e organizzatore de “La Battaglia delle Idee”. Scrivo di comunicazione, web e nuove tecnologie su HuffingtonPost.it, coordino il social media team di Tiscali.it, e collaboro con il gruppo Espresso. Sono autore di libri per il Centro di Documentazione Giornalistica e per Franco Angeli Editore. Nel 2015 ho ricevuto il premio Giornalistico Nazionale ‘Maria Grazia Cutuli’ per la categoria “Web, Editoria digitale”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top