#Napoli la città ingovernabile che spaventa gli #investitori privati

Shares

Quello che avevo da dire sull’ignobile gazzarra in piazza Municipio alla trasmissione di Riotta l’ho già scritto. Mi colpisce, però, in queste ore l’immortale giustificazionismo napoletano.

“Succede ovunque”, “C’è il diritto a protestare”, “La gente soffre e bisogna tenerne conto” e perfino un ineffabile “la bottiglietta lanciata era vuota”, oltre al campionario di lezioni di vita, di stile, di giornalismo a Riotta (e al resto del mondo) e un po’ di piagnisteo che, come il sale nelle ricette, quanto basta.

Non si riesce proprio a capire che se c’è una strada per risalire (creare sviluppo, ricchezza, lavoro) si chiama investimenti privati, e se continuiamo a proporre l’immagine di una città arruffona, sbandata, ingovernata, disobbediente e caotica nessuno verrà mai a metterci un euro, qui; non piazzerà mai una scommessa.

Se poi si pensa ancora ai soldi pubblici per uscire dalla crisi, allora auguri.

Antonio Menna

Antonio Menna è nato a Potenza ma vive a Napoli da bambino. Laureato in Scienze politiche, ha cominciato a collaborare con i giornali a 18 anni e non ha più smesso. E' iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 1991. Collaboratore del quotidiano Il Mattino, suoi articoli sono apparsi su testate nazionali e locali, tra cui Il Manifesto, Liberazione, la Tribuna, i settimanali Vita e Avvenimenti, il mensile La Voce della Campania, il sito web Fanpage. Si occupa anche di uffici stampa, social media e comunicazione sul web. Nel 2007 ha pubblicato il suo primo romanzo, Cocaina & Cioccolato (Cicorivolta edizioni), seguito nel 2009 da Baciami molto (Cicorivolta edizioni), nel 2012 da Se Steve Jobs fosse nato a Napoli (Sperling & Kupfer), nel 2013 da Tre terroni a zonzo (Sperling & Kupfer). Ha vinto il premio letterario Elsa Morante – Nisida, nel 2012, e il premio giornalistico Francesco Landolfo, nel 2013. Ha un blog molto seguito (www.antoniomenna.com).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top