Premio Internazionale per l’Arte Raffaele Pezzuti

Shares

Torno in ufficio e trovo tutti a lavoro. Vi presento il team che sta curando il Premio Internazionale per l’Arte Raffaele Pezzuti. Al timone Alfredo Pezzuti. Il dolce e determinato papà di Raffaele.

Raffaele era un giovane artista che per realizzare i propri sogni ha dovuto lasciare Napoli e sperimentarsi in ambienti nuovi e non familiari.

Il padre di Raffaele, Alfredo, con tenacia, in questi anni, ha raccontato la storia di suo figlio, scomparso in tragiche circostanze, chiedendo con fermezza e determinazione che nessun giovane dovesse più lasciare la propria terra per affermare il proprio talento.

Questo è lo spirito con cui nasce il premio: valorizzare i talenti nascosti nostrani e creare un occasione unica per proporsi al grande pubblico partendo da Napoli e restando a Napoli: vedere istallata la propria opera nella metro d’arte

Alessandra Clemente

Alessandra Clemente è la figlia di Silvia Ruotolo, uccisa a Napoli da un branco di camorristi che si sparavano tra di loro nel 1997. Oggi Alessandra è impegnata a mantenere vivo il ricordo delle vittime innocenti della criminalità organizzata. Oggi è assessore alle politiche giovanili del comune di Napoli.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top