Questo sito contribuisce
alla audience di

A Napoli il presepe con le statuette di Renzi e Grillo

Shares

Come ogni anno, a Napoli, nel quartiere San Gregorio, cittadini e turisti affollano la via degli artigiani del presepe, famosa in tutto il mondo, per vedere con i propri occhi (e comprare) le statuette più curiose. 

Prendendo spunto dall’attualità politica, ovvero dall’esito del voto del referendum, non potevano di certo mancare le raffigurazioni di Matteo Renzi e Beppe Grillo, ovvero lo sconfitto e il vincitore. 

Il primo è stato raffigurato o con il cartello in cui si legge “Mi sono dimesso” o con quello in cui il politico toscano cerca un “nuovo lavoro“, visto che ha deciso di abbandonare la poltrona di Presidente del Consiglio.

Il leader del Movimento Cinque Stelle, invece, ne ha in mano uno con scritto “Abbiamo vinto… per ora“.

Nelle foto caricate su questo post, scattate sul posto da Rosaura Bonfardino, si notano anche altri personaggi famosi, tra cui Silvio Berlusconi con la torta, Barack Obama e il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top