Questo sito contribuisce alla audience di

Agrigento, il parcheggio diventa un giardino di mandorli…

Shares

E’ una delle manifestazioni folcloristiche più famose della Sicilia ed è nota in tutto il mondo. E’ la  Festa del mandorlo in fiore che accende la valle di colori e musica. Ma ad Agrigento, è già festa:  l’estro dell’Accademia Michelangelo ha trasformato un “non luogo” in un posto fiorito.

Adesso attraversare le scale e l’ingresso del parking multipiano in via Empedocle, è un vero spettacolo di fiori di mandorlo, adornato artisticamente come un giardino.

Una presa di posizione appassionata, questa di uscire dall’anonimato dei luoghi, che ha impegnato gli allievi sotto la guida del professore Domenico Boscia.

La scelta di caratterizzare con il simbolo più luminoso e intrinseco della città, un ambiente pensato solo per il posteggio e renderlo piacevole per lo sguardo, è solo l’ultima delle azioni messe in atto dall’Accademia di belle arti diretta da Alfredo Prado.

Monica Surace

Nata a Reggio Calabria il 20/07/1976 residente a Campobasso dal 2000 iscritta all’Ordine dei Giornalisti Regione Molise dal 2006 – Categoria Pubblicisti Collaboro con l’emittente televisiva TLT Molise in qualità di giornalista: lettura telegiornale, redazione di servizi, pianificazione palinsesto ed interventi diretti in format politici, economici. Direttrice del sito Lexgenda.it - a carattere prevalentemente giuridico. Giornalista per Tiscali – area Nord. Addetta stampa per campagne di promozione specifiche per aziende. Curatrice di uffici stampa politici Ho lavorato: - come responsabile di redazione per il Molise a Il Sannio Quotidiano - come giornalista per il Molise a Il Tempo - come giornalista a La Gazzetta del Molise e Campobassoweb - come giornalista a il Roma – Salerno - responsabile della comunicazione di progetti dell’ufficio Presidenza del Congresso dei poteri locali e regionali del Consiglio d'Europa a Strasbrurgo - Referente progetti comunitari di gruppi politici regionali

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top