Altri 105 milioni di euro di investimenti in Puglia grazie alle agevolazioni della Regione

Shares

La multinazionale americana General Electric Avio (GE Avio) che opera nel settore aerospaziale, investe 95,5 milioni di euro con due progetti agevolati dai Contratti di programma regionali: a Bari realizzerà un progetto di ricerca dedicato al controllo di futuri propulsori aeronautici avanzati da impiegare anche per i droni, e a Brindisi celle di lavorazione completamente automatizzate per produrre turbine a bassa pressione e impianti per tecnologie innovative di riparazione di motori aerospaziali.

Investe anche Hotel Grotta Palazzese a Polignano a Mare (Ba) 9,5 milioni di euro con i Programmi integrati di agevolazione Turismo, per migliorare lo standard qualitativo da 4 a 5 stelle.

I vantaggi sono enormi in termini di sviluppo e di lavoro.

Nella nuova programmazione puntiamo ancora di più sull’innovazione, trasformandola in una condizione indispensabile per ricevere le agevolazioni pubbliche agli investimenti. Una simile prerogativa, applicata agli investimenti delle multinazionali, sta trasformando la Puglia in un hub di ricerca mondiale. A dimostrarlo sono proprio i due progetti di GE Avio.

Questo è il nostro obiettivo politico: fare della Puglia una piattaforma di innovazione che diventi il cuore della ricerca globale.

Michele Emiliano

Michele Emiliano (Bari, 23 luglio 1959) è un magistrato e politico italiano, sindaco di Bari dal 2004. Figlio di un calciatore professionista e in seguito piccolo imprenditore, si trasferisce con la famiglia dal 1962 al 1968 a Bologna, per poi rientrare a Bari, dove da ragazzo si dedica soprattutto alla pallacanestro. Si laurea in giurisprudenza nel 1983 e per un periodo lavora come praticante nello studio di un avvocato. Nel 1988 sposa l'attuale moglie, Elena, da cui ha tre figli: Giovanni, Francesca e Pietro.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top