Questo sito contribuisce alla audience di

Appello per i molisani emigrati in Venezuela: “Non dimenticate l’emergenza”

Shares
Comitato Molise pro Venezuela

Un appello a non dimenticare l’emergenza che stanno affrontando i molisani emigrati in Venezuela e le loro famiglie. E’ quello che arriva dal Comitato ‘Molise pro Venezuela’ che ricorda anche il duplice omicidio avvenuto a fine novembre a Guacara (Venezuela) di Domenico Petruccelli, 77 anni, e di suo nipote, Gabriel Antonio, di 14 anni, originari di Sant’Elia a Pianisi (Campobasso).

“Dopo questo delitto – spiegano dal Comitato in una nota inviata, tra gli altri, ai Prefetti di Campobasso e Isernia – si sono intensificate le sollecitazioni della comunità italo-venezuelana per ogni sorta di aiuto possibile dai medicinali, ai generi di prima necessità e fino alla velocizzazione degli adempimenti amministrativi tesi ad ottenere la cittadinanza italiana per discendenza”.

Di questi argomenti si parlerà nel corso di un incontro a Campobasso in programma il 21 dicembre, con Michele Castelli, docente all’Università di Caracas, recentemente insignito dalla Regione del titolo di ‘Ambasciatore del Molise’.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top