Siamo dunque alla sesta edizione dell’Ariano International Film Festival, kermesse dedicata al cinema internazionale che si “proietta” in una romantica estate irpina pronta ad ospitare pellicole provenienti da 65 Nazioni.

Lungometraggi, cortometraggi, documentari e animazione, tutte rigorosamente selezionate dalla giuria tecnica, composta da grandi nomi del jet set dello spettacolo: Franco Oppini, Ada Alberti, Angelo Bassi, Lucia Di Spirito, Nino Celeste, Roberto Girometti, Alessandro Perrella e Leonardo Cecchi.

A questo lavoro meticoloso giungerà l’ausilio del mondo del giornalismo con una giuria stampa presieduta da Andrea Covotta, vicedirettore del TG2 RAI, a cui si affiancheranno un team di professionisti quali Gianni Raviele, Vincenzo Grasso, Gianni Vigoroso, Francesco Russo, Enzo Fasoli, Michele Zizza, Michele Pilla, Nicoletta Caraglia, Flavia Squarcio, Monica De Benedetto e Giovanna La Porta.

Anche una giuria popolare offrirà un contributo alle valutazioni dei lavori in gara e per partecipare a questa formazione basterà iscriversi sul sito del festival sotto la voce “diventa giurato”,oppure cliccando direttamente sul link: http://arianofilmfestival.com/giuriapopolare

Si parte il 28 luglio con un concorso cosplay, per proseguire con importanti workshop e masterclass sull’animazione, sul doppiaggio, sulla storia del cinema. Tutte aree gratuite, aperte e “condivisibili sulle piattaforme social”.

Già dalle ore 21.00, presso l’Auditorium Comunale, con il cartone animato “Rudolf alla ricerca della felicità”, ci si potrà emozionare con la storia di un piccolo gatto nero che viene improvvisamente separato dal suo amato padrone.

Per i più piccoli, domenica 29 luglio, presso l’Auditorium Comunale, verranno presentati i segreti della serie televisiva in animazione YoYo, prodotta da Showlab con Rai Fiction, Telegael e Grid Animation, con i gemellini Yo e Yo, e il loro simpatico cane Ragoo, che hanno conquistato il giovane pubblico di RAI YoYo e della nuova app RAI Play YoYo.

Lunedì 31 luglio, alle ore 17.00 sarà organizzato un convegno “il makeup dal cinema alla chirurgia plastica”; a seguire, alle ore 21.00, invece, sono previsti un incontro e una proiezione dedicati alla “Film commission Lucana”.

Tanti i film fuori concorso previsti durante la settimana del festival, ai quali si aggiunge una retrospettiva in ricordo di Carlo Vanzina, regista romano recentemente scomparso, famoso per aver regalato alla cultura cinematografica italiana pellicole di successo internazionale, come Vacanze di Natale o Sapore di mare.

La mattina di venerdì 3 agosto, i fans della serie Alex & Co. avranno l’opportunità di incontrare il protagonista della serie, Leonardo Cecchi, presso l’Auditorium Comunale. La sera del 3 agosto, presso la suggestiva scenografia della Villa Comunale di Ariano Irpino, sarà dedicata alle premiazioni di alcune opere in concorso e sarà realizzato uno spettacolo di varietà e ricordi in omaggio a Massimo Troisi, intitolato “I suoni di Massimo”, ideato da CinthiAssociazione per la regia di Antonio Parciasepe.

Sabato 4 agosto, lo spettacolo finale sarà dedicato alle ultime premiazioni delle opere in concorso e agli incontri con attori e registi che calcheranno il lungo Red carpet.

Un programma ricco di eventi, ospiti e occasioni per un momento di cultura, un selfie, una piacevole passeggiata nella verde e fresca cittadina Irpina… A pochi chilometri da ogni luogo del sud.

Per tutte le info: www.arianofilmfestival.com