Questo sito contribuisce alla audience di

La Basilicata cerca medici ma nessuno risponde all’appello

Shares
medici

Al Sud il lavoro scarseggia ed è così assodato – ahinoi – che la notizia dell’avviso pubblico dell’Azienda Sanitaria di Matera senza nessun candidato sta facendo il giro d’Italia.

Come si legge, infatti, sul sito dell’ASM, “nonostante i ripetuti avvisi pubblici, le selezioni per dirigenti medici specialisti in ortopedia e medicina e chirurgia di accettazione e urgenza si concludono con un nulla di fatto dovuto alla indisponibilità dei candidati ad assumere servizio”.

Infatti, nessuno si è fatto avanti per coprire le figure richieste dagli ospedali di Matera e Policoro, ovvero 4 ortopedici, 4 medici per il pronto soccorso, 4 radiologi e 2 specialisti in medicina generale.

Eppure, lo stipendio mensile non sarebbe stato male: 3mila euro al mese.

Una spiegazione è stata fornita al Corriere della Sera da Pietro Quinto, direttore dell’ASM: “il nodo principale è che in Italia le scuole di specialità sfornano pochissimi professionisti all’anno. Risultato: ci sono ormai più posti disponibili che pretendenti e i medici preferiscono sedi vicino casa oppure grandi ospedali. Loro sono in grado di scegliere e un luogo come la Basilicata finisce penalizzato”.

L’azienda sanitaria di Matera, comunque, non demorde (anche perché non può farlo, visto l’esigenza di assicurare le prestazioni sanitaria a centinaia di migliaia di persone), e ha pubblicato un nuovo avviso con cui si cercano stavolta specialisti in ortopedia e in medicina d’accettazione e d’urgente.

Finirà allo stesso modo?

Anna Laura Maffei

Giornalista, blogger ed esperta di comunicazione, scrive di sociale, di innovazione e di cultura. È communication manager di Digital Media, service giornalistico di Tiscali.it e main partner di RestoalSud.it, portali d’informazione per i quali scrive i suoi articoli. Per la testata RestoalSud.it ricopre il ruolo di caporedattrice dal 2014, ha curato la selezione e l’editing dei testi dell’omonimo libro ("#RestoalSud", Pietre Vive Editore, 2018) ed è coordinatrice didattica della Resto al Sud Academy. Opera come consulente ed esperta di comunicazione digitale e social media per PMI e Startup e svolge attività di ufficio stampa. Ha collaborato con diverse testate informative, rigorosamente “all digital”, tra cui Gosalute.it, TerzoSettore TV e Look Out TV, quest’ultima tra le web tv di riferimento nell’ambito del racconto delle culture, diretta da Claudio Martelli, di cui è stata project manager.

One comment

  • Avatar

    Aldo Enrici

    18 Marzo 2017 - 08:48

    vabbe’ dai li capisco, chi è che vorrebbe andare in Basilicata??
    scherzo!!! 😀 😀 😀 😀 😀 😀

    Rispondi

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top