';

Campania, nuovo traguardo per la Sanità: riaperto il Pronto Soccorso a Pozzuoli

Dopo mesi di blocco del cantiere a Pozzuoli, abbiamo ripreso i lavori, completato e riaperto il Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie, un grande ospedale, di altissima qualità e con reparti di eccellenza assoluta.

Nei prossimi mesi apriranno anche altri reparti, grazie a un intervento mirato della nostra amministrazione per offrire servizi di civiltà in una delle grandi aree strategiche della nostra Regione e contribuisce a raggiungere l’obiettivo che ci siamo dati: uscire dal commissariamento nel 2017 e fare della sanità campana la prima in Italia.

Anche a Pozzuoli abbiamo professionalità, strutture, tecnologie all’avanguardia. Stiamo portando avanti una rivoluzione al servizio dei cittadini. Il caso del Pronto Soccorso di Pozzuoli rappresenta, in piccolo, quello dell’Ospedale del Mare: lì siamo arrivati e tutto era fermo, non c’era previsione di personale, non c’erano gare avviate.

Dobbiamo garantire risultati, ora non abbiamo più alibi: diteci cosa manca, di cosa c’è bisogno. Se occorre personale lo prenderemo, ma ho ripetuto anche a Pozzuoli che il futuro è nelle nostre mani. Ora o mai più. Ed è per questo che ho voluto ringraziare innanzitutto i medici, il personale sanitario e tutti quelli che lavorano in questo ospedale, perché è grazie al loro lavoro quotidiano e alla loro passione che potremo raggiungere gli obiettivi, senza considerare finalmente la sanità una fabbrica di voti o di clientele, ma un servizio per i cittadini.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento