“Contagiosi per natura”: sorrisi e buonumore per promuovere il territorio

Shares

La nuova campagna ideata da Icon Radio, emittente radiofonica con sede a Lecce è uno spot video per invitare i viaggiatori a tornare in Puglia.

Il sorriso e il buonumore dei pugliesi per promuovere la regione

Il lungo periodo di isolamento dovuto all’emergenza COVID-19, ha influito negativamente sullo stato d’animo dei pugliesi. Eppure c’è chi non si è fatto intristire da questo evento e del sorriso ne ha fatto una vera e propria iniziativa.  Ecco che nasce “Sorrisi di Puglia”, progetto a cura di Icon Radio che mira a utilizzare l’innata e contagiosa predisposizione al sorriso e al buonumore dei pugliesi, per spiegare ai turisti che la Puglia rimane sempre una delle regioni più apprezzate e visitabili del mondo, anche dopo la pandemia.

Invitiamo i turisti a tornare a visitare le nostre bellezze

Obiettivo della campagna di Icon*Radio, che si avvale del patrocinio dell’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, del Teatro Pubblico Pugliese e Puglia Promozione, è uno spot con cui invitare i turisti a tornare, attraverso l’alternanza di immagini delle bellezze storiche, artistiche e naturalistiche della Puglia e i volti sorridenti dei pugliesi.

Una sorta di Placetelling per raccontarci

La nuova campagna, è una sorta di “placetelling” di respiro regionale, tecnica già utilizzata dalla radio per “narrare” i luoghi simbolo, come il Faro di Otranto in occasione dell’ultima Alba dei Popoli. Tutti possono partecipare alla campagna “Sorrisi di Puglia”: semplici cittadini, fotografi, fotoamatori e personaggi noti della musica e dello spettacolo. Chi vorrà dare il proprio contributo potrà inviare  qui immagini del proprio volto sorridente o di scene gioiose che lo riguardano dopo aver compilato la liberatoria che si può scaricare dal sito www.sorrisipuglia.it.

Il sorriso è l’antidoto alla paura

“Grazie al sorriso, il nostro naturale meccanismo di difesa, antidoto immediato alla paura, primo rimedio contro il pessimismo, riusciremo ad essere più forti”.  Dicono  dalla redazione di Icon*Radio  “e con l’aiuto di tutti potremo presto riprendere a camminare, sognare, vivere. D’altronde noi pugliesi siamo così: contagiosi per natura. Come il nostro sorriso”.

Roberto Zarriello

Esperto di strategie editoriali e brand journalism, imprenditore digitale, saggista, giornalista. Ho fondato, tra le altre, startup come Digital Media e GoBrand, creato la prima Digital Academy del Sud, e lanciato Comunicatori Digitali Associati, il primo think tank sul giornalismo e la comunicazione digitale. Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Bari, oggi sono Docente di Comunicazione Digitale e Social Media all’Università Telematica “Pegaso” e in vari master universitari (Luiss, Iusve), formatore per gli organi di comunicazione della Corte Costituzionale, web editor dell’ente per il turismo dell’Isola d’Elba. Fino al 2017 ho coordinato la prima Commissione sulla didattica digitale del MIUR istituita dall’USR Molise. Sono stato speaker e moderatore al Web Marketing Festival, Festival del Giornalismo, SMAU, Ninja Talk, ed una serie di convegni e conferenze con Ordine dei Giornalisti, Centro di Documentazione, Primo Piano Formazione, TVLP, e organizzatore de “La Battaglia delle Idee”. Scrivo di comunicazione, web e nuove tecnologie su HuffingtonPost.it, coordino il social media team di Tiscali.it, e collaboro con il gruppo Espresso. Sono autore di libri per il Centro di Documentazione Giornalistica e per Franco Angeli Editore. Nel 2015 ho ricevuto il premio Giornalistico Nazionale ‘Maria Grazia Cutuli’ per la categoria “Web, Editoria digitale”.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top