E in Campania nelle scuole si insegna agli studenti come aprire un blog

Shares

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania ha indetto “BloggadiClasse“, un concorso regionale rivolto a tutti gli studenti delle scuole medie di primo e secondo grado, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sulle potenzialità offerte dalle nuove tecnologie e dal web nell’ambito della comunicazione, in particolar modo quella attraverso un blog.

Il concorso prende vita all’interno del progetto “Nuove tecnologie didattiche: L’uso dei social network per la diffusione della cultura tra gli studenti campani” e viene riproposto nel 2014, dopo un’edizione pilota che lo scorso anno aveva già coinvolto con successo un campione di scuole.

Sono già previsti alcuni eventi di presentazione della competizione in diverse scuole campane,coinvolte nel progetto.

Per partecipare a BloggadiClasse ogni scuola dovrà presentare un blog progettato, realizzato e curato da uno o più studenti (per un numero massimo di 3 per gruppo) che tratti un argomento presente tra quelli previsti nel programma didattico ministeriale della classe frequentata.

Ma di cosa si tratta. “Il blog è una sorta di diario online che permette di pubblicare in rete, in maniera semplice ed intuitiva, pensieri e considerazioni, ma soprattutto di condividere questi contenuti con un grande numero di lettori che possono contribuire e interagire attivamente attraverso commenti e condivisioni“.

Per facilitare gli studenti nella realizzazione del blog, il sito web dedicato al concorso (www.qualitascuola.com) mette a disposizione dei materiali specifici – delle dispense digitali – su strumenti e strategie web utili per creare un blog ma, soprattutto, per diffonderne al meglio i contenuti e coinvolgere altri utenti in rete.

I blog in concorso saranno valutati in base a caratteristiche quali originalità dell’argomento e qualità dei contenuti ma anche qualità della grafica ed efficacia della campagna di marketing con la quale questi verranno promossi. Termine ultimo per iscriversi al concorso è il 25 marzo 2014. Il concorso è sponsorizzato da Samsung Italia che mette in palio i premi per i vincitori. Nell’ambito della cerimonia di assegnazione dei premi, che si terrà in occasione del Convegno Nazionale “Smart Education & Technology“, a Città della Scienza il 23-24 ottobre 2014, i vincitori presenteranno il proprio progetto, i risultati raggiunti e le difficoltà incontrate nel realizzarlo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top