Questo sito contribuisce alla audience di

Eventi culturali al Sud: gli appuntamenti scelti per voi

Shares

Torna anche per questa settimana il nostro appuntamento con gli eventi culturali previsti nel weekend dalla Campania in giù. Ecco una selezione di iniziative da non perdere dal 16 al 18 dicembre nel Mezzogiorno. 

CAMPANIA

Concerto barocco e visita guidata alla Chiesa di San Giovanni a Napoli

Domenica 18 Dicembre presso la Chiesa di San Giovanni a Carbonara, in Via Carbonara, 4, a Napoli si terrà uno dei quattro concerti dedicati al barocco. Organizzato dalla Scabec nei giorni dell’Avvento, la manifestazione si tiene nell’ambito del progetto “Musica nei luoghi sacri”. Ci saranno ben quattro concerti ad ingresso gratuito, preceduti da una visita guidata con storici dell’arte ed esperti per conoscere la nostra storia attraverso i luoghi e le melodie ispirate dal Barocco e dalla tradizione natalizia. Alle ore 18.00 è prevista una visita guidata , alle ore 19.00 Concerto a opera dell’Associazione musicale I Cantori di Posillipo – Te deum laudamus. La partecipazione è gratuita ma con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti disponibili.

BASILICATA

Festival dei paesaggi del grano a Matera

Appuntamento dal 15 al 18 dicembre a Matera. All’interno del Progetto “Festi­val dei Paesaggi del Grano” si terrà la residenza artistica itinerante ExtraUrban, attività prevista all’interno del progetto realizzato da ARTErìa. Scopo principale la creazione di un network di esperti e artisti attraverso la metodologia della residenza artistica, che assume un carattere innovativo, rispetto al settore di riferimento, perché ideata in modo itinerante. Convegni, dibattiti, workshop, mostre e corti per una quattro giorni all’insegno dell’arte e della cultura, con un occhio particolare all’innovazione. Per informazioni rivolgersi a: Segreteria di ARTErìa, Vico XX Settembre n. 2, Matera -Tel. +39 3398931949 e.mail [email protected] 

PUGLIA
 
Nino Frassica e i Los Plaggers al Teatro Palazzo di Bari
 
La simpatia e l’ironia di Nino Frassica con la musica coinvolgente dei Los Plaggers. Sabato 17 dicembre il Teatro Palazzo di Bari ospita per la Stagione 2016/17, a cura del direttore artistico Titta de Tommasi, “Nino Frassica e i Los Plaggers band” (ore 21, corso Sidney Sonnino). In scaletta brani storici come “Cacao Meravigliao”, “Grazie dei Fiori bis” o come “Viva la mamma col pomodoro”, ma anche “Mamma mia dammi cento lire” e sigle d’altri tempi come “Portobello” o le musichette della pubblicità. “Campagna” diventa “Voglio andare a vivere con i cugini di campagna”, per continuare con “Siamo donne”, “Donna a Surriento”, “Neri per sempre”, “Tuca tuca” e tanto altro ancora. Info. 080 9753364 – 349 5620237. Biglietti: € 37 + d.p.; € 32 + d.p.; € 28 + d.p.
 
CALABRIA
 
Vacanze romane al teatro Alfonso Rendano di Cosenza
 
“Vacanze romane”, la commedia musicale più romantica di tutti i tempi, che vede protagonisti Serena Autieri e Attilio Fontana. Tratto dal pluripremiato film diretto da William Wyler e interpretato da due leggende del cinema come Audrey Hepburn e Gregory Peck, questo meraviglioso affresco di Roma, che generosa e sognante riemerge dalla guerra, è l’ultima testimonianza teatrale del monumentale sodalizio artistico tra Pietro Garinei e Armando Trovajoli. La vicenda della principessa Anna, in viaggio diplomatico a Roma, che sfinita dai suoi obblighi reali decide di fuggire per i vicoli capitolini fino all’incontro folgorante con il fotografo Gianni, è favola che coinvolge i bambini, è storia d’amore che appassiona i giovani ma è anche sguardo storico che seduce ogni età e latitudine sociale. Il musical avrà due protagonisti d’eccezione, Serena Autieri e Attilio Fontana. Appuntamento domenica 18 dicembre alle 18 al Teatro Alfonso Rendano di Cosenza.

SICILIA

Passeggiata domenicale ‘Palermo di carta’, dai Beati Paoli a Ballarò nel capoluogo

Nell’ambito della fiera del libro di Natale Jingle Books domenica 18 dicembre alle ore 10 avrà luogo la seconda edizione dell’itinerario ‘Palermo di Carta’ che eccezionalmente si concluderà
a Palazzo Asmundo dove i partecipanti potranno visitare la fiera del libro. Dal libro, ai vicoli dello scrigno romanzesco della Palermo di carta, passeggeremo con il supporto della mappa letteraria di Palermo, leggendo libri, guardando l’arte, riscoprendo luoghi, reinventando cammini. “Palermo di carta” unisce bellezza artistica e bellezza letteraria, per uno sguardo completo sulla città, concedendo il tempo necessario per guardare, parlare, fermarsi a leggere una frase, fotografare, prendere appunti: un tour che dedica alla scoperta il tempo della lettura. “Palermo di carta è misterica, fantasmatica, sotterranea, uno scrigno romanzesco dalle incredibili potenzialità”, una città che per le sue eredità letterarie e monumentali permette di creare connessioni diverse e letture trasversali sul piano sociale e antropologico.Ne sono nati numerosi racconti, che nei secoli, ma anche in epoca contemporanea, sono diventati pagine di letteratura firmate da scrittori siciliani e da grandi viaggiatori che hanno raccontato la loro meraviglia di fronte alla millenaria bellezza di Palermo.

Maggiori info qui. 

SARDEGNA
 
L’expo del turismo culturale a Barumini (MEDIO CAMPIDANO)
 
Appuntamento da non perdere sabato 17 e domenica 18 dicembre con la terza edizione dell’Expo del turismo culturale organizzata dalla Fondazione Barumini Sistema Cultura. Una vetrina delle eccellenze culturali, archeologiche, artistiche ed enogastronomiche dell’Isola dei Centenari. Un momento particolare sarà quello che vedrà Alessandra Polo e Francesco Pruneddu, rappresentanti delle community Instagramers Sardegna e Instagramers Cagliari, tenere un workshop dal titolo “Consigli e idee per promuovere la propria azienda e il territorio con lo Storytelling e i Social Network”. L’appuntamento aperto a tutti previa iscrizione alla mail [email protected] è fissato per domenica 18 dicembre alle 14.30 presso il Centro di Comunicazione e Promozione del Patrimonio Culturale “Giovanni Lilliu. La partecipazione gratuita all’Instameet è riservata ai primi 20 Instagramers (con profilo pubblico) che invieranno una mail a [email protected]

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top