Il treno con lo scompartimento per sole donne

Shares

In Germania e Austria lo fanno da sempre, in Italia i posti riservati alle sole signore sui treni delle linee gestite da ‘Obb‘ che arrivano a Verona e Venezia sono una novità molto gradita dalle donne in epoca di ‘femminicidi’.

Sono 12 posti riservati alle ‘damen’, suddivisi in due scompartimenti nel vagone vicino alla carrozza ristorante, che i clienti donna dei treni austro-tedeschi – riferisce oggi ‘Il Corriere del Veneto’ – possono occupare per sentirsi più a proprio agio ma anche più sicure.

Sono prenotabili on line senza sovrapprezzo, spiega la spiega direttrice marketing della ‘Obb’ Kerstin Schoenbohm, ma spesso è lo stesso capotreno, quando salgono a bordo donne sole o mamme con bimbi piccoli, a indicare lork i posti per ‘damen’.

Le ‘quote rosa’ sui treni sono presenti sulle cinque coppie di convogli che quotidianamente collegano Monaco con Verona, e viceversa, e Bologna e Venezia con il capoluogo della Baviera, sempre sulla linea del Brennero che transita per Verona.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top