La bimba abbandonata nei rifiuti ha trovato una famiglia

Shares

Lo scorso 30 novembre una bambina appena nata era stata abbandonata in una coperta su un marciapiede di Villa Literno, in provincia di Caserta.

Un fatto triste che commosse l’Italia.

A trovarla fu un negoziante che informò i Carabinieri.

Furono i militari a darle il primo soccorso, trasportandola all’ospedale di Castel Volturno.

Ora arriva una buona notizia.

La piccola, a cui è stato dato il nome di Maria Sole, ha lasciato l’ospedale in ottime condizioni, per essere affidata alle amorevoli cure di chi è riuscito ad ottenerne l’adozione.

Maria Sole ha una mamma e un papà, con cui passare il suo primo Natale.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top