';

L’agroalimentare è l’oro di Sicilia. E sarà in vetrina a Expo 2015

Un progetto di “valorizzazione e marketing dei prodotti del settore agroalimentare”, per promuovere sul mercato nazionale e internazionale le eccellenze della Sicilia. È questa l’ultima iniziativa di Unioncamere, in vista di “Expo 2015”.

L’obiettivo è quello di mettere in vetrina le produzioni locali, in un’azione finalizzata al marketing territoriale, da sviluppare proprio in occasione di una delle più importanti esposizioni universali, dedicata al tema “Nutrire il pianeta, Energia per la Vita“, in programma a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015.

La Camera di commercio – spiega il commissario dell’Ente camerale, Franco De Francesco – si attiverà in qualità di facilitatore e coordinatore delle iniziative territoriali a favore di Expo affinché la grande esposizione universale possa rappresentare un’occasione di crescita e sviluppo per l’economia della provincia”.

Expo 2015” costituirà un enorme palcoscenico dove economia, politica, arte e cultura di 140 paesi ed organizzazioni internazionali si metteranno in mostra, dando vita a una rappresentazione unica, ineguagliabile e universale. Durante la manifestazione è previsto l’arrivo di 20 milioni di visitatori, 140 paesi espositori, 2000 eventi di ogni tipo. Per questo straordinario evento si prevede la creazione complessiva di 200.000 posti di lavoro”.

Una prima selezione di 10 aziende dell’agroalimentare siciliane, rappresentative della migliore produzione locale, si terrà lunedì 20 gennaio. È per questo che dall’Unioncamere sollecitano le imprese del settore a fare pervenire urgentemente una esplicita manifestazione d’interesse.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento