Montesilvano punta sul turismo locale: micro eventi, app e prenotazioni in sicurezza

Shares

E’ un periodo particolare per le città di mare che normalmente vengono prese d’assalto nei mesi estivi. E così il Comune di Montesilvano, in Abruzzo, sta lavorando su un modello di rilancio del turismo e del territorio per la Fase3.

Puntare sul turismo locale

Come afferma anche il sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis, l’obiettivo è puntare sul turismo locale. Posti assegnati tramite prenotazioni, iniziative per incentivare il passeggio, micro eventi diffusi su tutto il comune in modo da aiutare tutte le attività commerciali e una App per monitorare il numero di persone presenti nei bar e ristoranti del comune, per poter decidere liberamente dove effettuare la propria prenotazione.

Estate in sicurezza

“Normalmente d’estate raddoppiamo il numero degli abitanti e arriviamo a centomila presenze in città”, afferma il primo cittadino. “Difficile tornare a quei numeri, ma il messaggio che stiamo cercando di far passare è che qui si può venire in tranquillità, sarà una bella estate in sicurezza. Ci auguriamo che le persone comprendano tutto quello che stiamo facendo. Puntiamo molto sul turismo locale”.

Giuseppe Lanese

Giornalista professionista, comunicatore e formatore. E' tra i fondatori di Restoalsud e caporedattore della stessa testata. E' responsabile cultura dell’agenzia di stampa nazionale Primapress. Ha curato dal 2009 al 2015 il blog "Parole e Musica" di Repubblica.it. Attualmente scrive e realizza video interviste per Tiscali.it sui temi della cultura e dell'innovazione e, sempre per Tiscali, si occupa del coordinamento nazionale della rete news delle regioni. Collabora con l'Università Telematica Pegaso per il corso di "Comunicazione digitale e Social Media" come cultore della materia ed è responsabile comunicazione dell'Ufficio Scolastico del Molise.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top