Primo titolo di “social car driver” in Italia concesso al Sud

Shares

Maria Rosaria Malapena, nella foto, affetta da tetraparesi spastica, ha intrapreso un lungo percorso dal 2008.

Voleva ottenere una patente speciale di tassista. E dopo anni, ha ottenuto un riconoscimento simbolico ma che le permette una certa operatività.

Il Comune di Napoli le ha consegnato il titolo di “Social car driver – contro le discriminazioni sociali“.

Ora Rosaria potrà dare un passaggio in auto alle persone che la conoscono e vogliono contribuire alla lotta per i diritti delle disabilità.

Presente alla consegna del titolo la senatrice Monica Cirinnà, che ha sottolineato come cade un altro muro, ma che si sta facendo tanto anche per gli altri diritti da acquisire.

Riccardo Trecca

Giornalista e blogger.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top