South Park Festival: Foggia si risveglia dal torpore delle coverband

Shares

Foggia è da anni una città che arranca e non poco sulla musica se non fosse per alcuni locali che, di tasca loro, investono per portare una botta di vita con alcuni artisti emergenti molto interessanti.

Per il resto, purtroppo, le serate foggiane sono ostaggio di cover band e di tribute band per la serie “vediamoci un film di cui sappiamo il finale”.

Fortunatamente ci sono momenti in cui a Foggia si respira un’aria “inedita” come ad esempio alla Sartoria del gusto che il 25 Maggio ha dato la possibilità alle canzoni di Gabriella Martinelli di farsi ascoltare dal vivo.
Gabriella Martinelli è una cantautrice di origini pugliesi, vincitrice di molti premi legati alla canzone Italiana d’autore, fra cui: Musicultura nel 2014, Premio Bindi 2015, Premio Botteghe D’autore 2017 (Miglior Interpretazione).

Vedendo l’andamento della nuova musica italiana in cui la canzone al femminile ha meno spazi di quella al maschile devo dire che il locale ha realizzato una grande impresa.

Il 2 Giugno, Foggia si risveglierà con il South Park Festival 2018 che si terrà a Parco San Felice, organizzato da Loading Events.

Il perché utilizzare un verbo come “risvegliarsi” è presto detto.
Molto probabilmente è dai tempi di Spazio Giovani che non si vedevano tanti progetti artistici indipendenti protagonisti di un evento a loro dedicato.

Spazio Giovani era un festival che vedeva protagonisti tantissimi giovani presso l’anfiteatro del Mediterraneo e che, se fosse ancora attivo, sarebbe diventato importante come Musicultura.


Video: Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste – Semifinali Premio Pierangelo Bertoli 2018

L’appuntamento è per sabato 2 Giugno dalle ore 10:30 con Icebox, Everest, Palio Weekend, Diverbero, Moscardi & Marasco Trio, Fiume, Cafè Wah,I Tiro, Missey, Tuff We Tuff, Iacopo Ligorio & Le Canzoni Giuste.

Finalmente si tornerà a respirare un pò di ossigeno puro.

Che siano le prove per tornare a dar vita al festival di Spazio Giovani?

Salvatore Imperio

Salvatore Imperio, nato a Foggia il 14 Luglio 1982, appassionato di musica, Digital Journalism e social media. Blogger, fonda il sito di informazione dedicato esclusivamente alla musica indipendente “MIE Musica Italiana Emergente” in cui, insieme ad altri appassionati e ricercatori di musica, si occupa di raccontare e informare del vero fermento che la musica italiana sta vivendo. “La musica mi ha già salvato più di una volta e io non posso che raccontarla alla gente” questa è la visione che Salvatore Imperio ha in mente perché “non si può vivere di tormentoni e canzoni che non dicono niente”. Diplomato in Informatica, è iscritto al corso “Culture digitali e della comunicazione” del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università Federico II di Napoli.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top