Vado o non vado? Il dilemma dei giovani meridionali

Shares
Il convegno sul Sud

“Abbiamo condizioni per investire e creare lavoro a Sud che sono di una convenienza senza precedenti”. Parola del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenuto al convegno promosso da “Il Mattino”, a Napoli e incentrato proprio sul Mezzogiorno.

Una inizativa lanciata dal quotidiano campano, dal titolo emblematico: «Come fermare la fuga del capitale umano e recuperare una visione nazionale». Una tavola rotonda dedicata al dilemma dei ventenni del Sud tra restare, partire o tornare che ha portato a confrontarsi sul palco del Mercadante istituzioni, impresa e università.

E prima che la parola passasse da Confindustria – il presidente Vincenzo Boccia ha sottolineato come “il nostro è un Paese che si accontenta di quello che è e non di quello che potrebbe essere” -, fino al Cnr, con Massimo Inguscio sospinto “dall’ottimismo del ricercatore”, passando per gli accorati interventi di sindaco, governatore regionale, politologi, filosofi e presidente dello Svimez, a prendersi la scena sono stati due dei dieci giovani chiamati a testimoniare con le proprie storie il disagio o il successo e i tormenti di una generazione.

Una 25enne, laureata in Filosofia, ha raccontato di essere tornata in Italia, dopo esperienze all’estero. Adesso vive tra Salerno, dove fa ricerca all’università a titolo gratuito, e Napoli. Un altro, 33 anni, è un chirurgo e da tempo si è trasferito in Inghilterra, dove dirige una importante struttura medica. Guadagna il doppio o il triplo di quanto porterebbe a casa in Italia e sarebbe disposto a tornare. Ma solo nelle condizioni giuste…

 

Emilio Lanese

Collaboro con Primapress Agenzia di Stampa Nazionale, occupandomi principalmente del settore cultura. Per la stessa sono stato corresponsabile fanpage. Collaboro con Gosalute, per il quale svolgo le medesime mansioni. Ho lavorato per Lookout-tv.eu, Gotecno e mi sono occupato di Gomolise. Attualmente lavoro con la redazione di Restoalsud per la quale realizzo articoli e ne gestisco l’editing; mi occupo del settore salute e benessere di Gosalute per Tiscali e gestisco la piattaforma Thelemapress per l’inserimento di contenuti su Tiscali per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top