';

Il tesoro archeologico della Calabria coperto dal cemento

Marco Parini, Presidente nazionale Italia Nostra ritiene inaccettabile che i resti archeologici di Capo Colonna vengano coperti da una colata di cemento.

Un intervento sbagliato comunque e dovunque che, a maggior ragione, non può trovare alcuna giustificazione in uno dei luoghi più affascinanti della Calabria dove la testimonianza del passato si fonde in uno dei paesaggi più belli della Calabria.

E’ necessario far luce su questa vicenda poco chiara, accertare le reali motivazioni di chi ha optato per una soluzione che appare davvero molto discutibile.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento