Investe ed uccide 2 persone. La processione lo ferma

Shares

Erano appena usciti da un discount di Villa Literno, comune in provincia di Caserta.

Procedevano con le loro bici, quando i due uomini, un sud-africano ed un cittadino dell’Est, venivano travolti ed uccisi sul colpo da una Fiat Punto.

Il guidatore aveva precedenti penali e si è dato alla fuga, svoltando da via dei Mille a via D’Aversa, ma si è trovato di fronte alla processione del Corpus Domini, che era in pieno svolgimento.

La vettura, situata in un luogo insolito, è stata notata dal comandante dei vigili urbani, che presidiava il corteo. Insieme ad un collega ha intimato l’alt, l’uomo si è fermato, ma era già iniziato un fuggi fuggi generale.

Accorsi i Carabinieri, è stato fermato e sottoposto al test dell’alcol, dove sono comparsi elementi superiori allo standard. Quindi è stato tradotto alla casa circondariale di Santa Maria Capua a Vetere, dopo essere stata formalizzata l’accusa di omicidio stradale.

Sono in corso le indagini sulla dinamica dell’accaduto.

Gioviana Tedeschi

Gioviana Tedeschi, giornalista pubblicista di Lucera (Fg). Attualmente addetto stampa e responsabile del Fondo Ambiente Italiano, Gruppo FAI Lucera, e di una rubrica pubblicitaria sul web. Corrispondente per emittenti locali, vicina al mondo della sensibilizzazione, prosegue la sua formazione scientifica presso l'Università degli Studi di Foggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top